SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Acilia, a piazza Capelvenere locali assegnati a pentastellati, la replica: solo una graduatoria

Monica Picca, capogruppo della Lega nel X Municipio: partecipando alla manifestazione d’interesse ‘Il lavoro nobilita i Quartieri’ due esponenti pentastellati si sono aggiudicati dei locali pubblici. La replica: nessuna assegnazione, è una graduatoria

printDi :: 31 agosto 2021 16:12
Acilia, a piazza Capelvenere locali assegnati a pentastellati, la replica: solo una graduatoria

(AGR) “I 5 Stelle a Ostia sembrano ormai ben lontani dai tempi in cui il ‘vento sarebbe cambiato’ in favore della trasparenza tanto sbandierata dalla sindaca Raggi. - afferma Monica Picca, capogruppo della Lega nel X Municipio - Nel Municipio X, infatti, è accaduto che l'ex consigliere comunale del M5S, Nello Angelucci, e il candidato alle elezioni municipali sempre cinque stelle, Giovanni Stellin, a quanto pare a loro insaputa, partecipando alla manifestazione d’interesse ‘Il lavoro nobilita i Quartieri’, si siano aggiudicati dei locali pubblici".

"Angelucci, che due anni fa si è dimesso dal consiglio comunale, - continua la Picca - ha vinto uno spazio ad Acilia, in Largo Capelvenere, cosa che se fosse rimasto in carica non avrebbe potuto beneficiarne. Giovanni Stellin, candidato nelle liste per il X Municipio si e aggiudicato invece altri lotti. Come dire: “a pensar male si fa peccato ma ogni tanto ci si indovina”.Un’altra fortunosa coincidenza ? Aspettiamo la risposta, nel frattempo come Lega presenteremo un accesso agli atti per fare chiarezza”.

Nello Angelucci sulla questione fornisce la sua versione dei fatti "Ho letto che mi accusano di essermi dimesso da Consigliere Capitolino nel 2019 per poter accedere ad un bando per un locale di Roma Capitale nella seconda metà del 2021. - spiega - Sono vaneggiamenti e spiego perchè...Prima di tutto non c’è stata ancora nessuna aggiudicazione ma solo una graduatoria. In secondo luogo, il bando pubblico e trasparente, qualcosa di indigesto per chi prova a strumentalizzare, era aperto a tutti. Aggiungo, infine, che per alcuni locali non è stata presentata nessuna offerta. E il prossimo bando “Il tuo quartiere ti dà lavoro” per assegnare 11 immobili capitolini nel IV, X e XI Municipio è stato già annunciato sul sito di Roma Capitale. Chi prova a costruire storielle, deve rassegnarsi: a Roma si lavora all’insegna della legalità con procedure pubbliche e trasparenti."

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE