SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

A Casalbernocchi la prima area solidale del X Municipio?

Iniziato lo sgombero camper e roulotte da piazzale Mediterraneo. Marco Possanzini Sinistra Italiana X Municipio propone: soluziioni alloggiative in un'area a Casalbernocchi dove si potrebbe allestire ricovero di accoglienza e solidarietà per i meno fortunati.

printDi :: 24 giugno 2020 17:18
A Casalbernocchi la prima area solidale del X Municipio?

(AGR) "Sul Piazzale Mediterraneo - esordisce Marco Possanzini SI X Municipio - sono state di fatto avviate le procedure per lo sgombero dei camper e delle roulotte. In quei camper e in quelle roulotte non vivono turisti ma cittadini regolarmente residenti nel Municipio X che dopo aver perso lavoro e casa non hanno potuto far altro che ritagliarsi una soluzione alloggiativa di fortuna. L’unica colpa di questi cittadini è quella di essere poveri e di provare ad integrarsi nel tessuto sociale della città. Quei camper “danno fastidio alla vista”, “danneggiano il quartiere”, “impoveriscono il litorale”, “riducono il valore commerciale degli immobili” e quindi l’unica soluzione è spedirli “lontan dagli occhi lontan dal cuore”. L’importante è che se ne vadano da li il prima possibile, in silenzio e senza clamore. Tutto questo non è accettabile. Siamo indignati per il silenzio dell’Assessore Paoletti su questa drammatica vicenda accaduta questa mattina a Piazzale Mediterraneo. Scriveremo nelle prossime ore al Prefetto per chiedere uno stop del provvedimento anche in virtù delle normative nazionali vigenti legate alla sospensione delle esecuzioni di sfratto. Scriveremo nelle prossime ore alla Sindaca e alla Presidente Di Pillo per chiedere che prima di qualsiasi sgombero di Piazzale Mediterraneo siano fornite adeguate soluzioni alloggiative, a chi vive nei camper e nelle roulotte, che tengano conto anche della condizione socio/lavorativa dei residenti. Presenteremo una proposta: si utilizzino i terreni e gli immobili sequestrati alle mafie nel Municipio X per allestire e strutturare la prima area di accoglienza solidale del Municipio X di Roma Capitale. A Casal Bernocchi c’è una enorme villa con giardino, sequestrata qualche anno fa ad un potentissimo clan mafioso, invece di mandarla all’asta si acquisisca a patrimonio del Comune e si trasformi in luogo di accoglienza e solidarietà per i meno fortunati"

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE