SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Tragedia della follia ad Ardea, uccide due bimbi ed un uomo, poi si suicida

Spara in strada senza una motivazione, sull'asfalto restano due fratellini di 5 e 10 anni ed un passante in bici di 74 anni. L'uomo, con problemi psichici, si è barricato in un appartamento dove si è ucciso prima del blitz dei ROS

printDi :: 13 giugno 2021 19:49
Tragedia della follia ad Ardea, uccide due bimbi ed un uomo, poi si suicida

(AGR) Un uomo di 35 anni, definito instabile ed armato ha aperto il fuoco, questa mattina ad Ardea. L’uomo, non è stata ancora chiarita l’esatta dinamica, sarebbe sceso in strada e senza una motivazione ha aperto il fuoco con la pistola. Ha colpito prima un uomo di 74 anni S.R. che in quel momento transitava in bici, poi due fratellini di 5 e 10 anni che si trovavano in strada a giocare, una quarta persona che stava in giardino con una carriola è scampato ai colpi. I due bambini sono morti nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi, troppo gravi le ferite riportate. Dopo aver aperto il fuoco e lasciato una scia di sangue e morte l’uomo che ha sparato A.P. 34 anni, pare affetto da gravi problemi psichici, si è rifugiato dentro un vicino appartamento, barricandosi.

Alle 15 il blitz dei carabinieri, ma quando gli uomini dei Ros hanno fatto irruzione all’interno l’uomo era già privo di vita, aveva rivolto contro di sé l’arma con la quale aveva ucciso i due bambini ed il 74enne.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE