SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, la lunga notte del week end in zona gialla, tutti in strada e scontro tra bande in piazza Tor San Michele

Il Cdq Lido Centro nella prima notte d'estate denuncia. "Tutto sta degenerando" All'una di notte in piazza Tor San Michele i giovani si sarebbero affrontati dinanzi agli occhi dei residenti che chiedono un presidio notturno sulla piazza per la sicurezza.

printDi :: 13 giugno 2021 18:31
Ostia, la lunga notte del week end in zona gialla, tutti in strada e scontro tra bande in piazza Tor San Michele

(AGR) Ieri notte in piazza Tor San Michele: lanci di bottiglie di vetro, urla e risse fra giovani.“Ieri notte abbiamo assistito a scene da guerriglia urbana in piazza Tor San Michele e nelle vie limitrofe. Bande di giovani si sono affrontati verso l’una di notte, nonostante il coprifuoco, con lanci di bottiglie di vetro, risse e urla. Soltanto l’arrivo delle volanti, a cui va il nostro ringraziamento, ha evitato il peggio, ma così non si può più andare avanti”. A denunciarlo in una nota è il Comitato di Quartiere Lido Centro.

“Ci appelliamo alle forze dell’ordine affinché ripristinino con urgenza il presidio notturno fisso come avvenuto lo scorso anno grazie alla lettera firmata da oltre trecento residenti che chiedono sicurezza e tutela per la quiete notturna contro gli effetti della movida, in un quadrante abitato da tantissimi anziani e persone con disabilità”, spiegano i cittadini.

“La situazione sta degenerando, tutte le mattine degli autentici "tappeti" di cocci di vetro ricoprono i marciapiedi. I residenti da anni sono vittime di questa situazione esplosiva che, come la scorsa estate, è arrivata anche al danneggiamento di una ventina di auto da parte di queste bande che mettono a repentaglio la vita e la serenità delle famiglie”. 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE