SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

In bicicletta per solidarietà, Ostia&Fiumicino unite nel ciclo tour solidale di Healiade

Paolo Calicchio (Fiumicino): La Fondazione Heal ha organizzato questo ciclo tour per la raccolta fondi a favore della ricerca sui tumori celebrali in età pediatrica che ha unito insieme i luoghi più caratteristici, storici e turistici di Ostia e Fiumicino.

printDi :: 14 giugno 2021 12:51
Healiade biciclettata solidale Ostia e Fiumicino

Healiade biciclettata solidale Ostia e Fiumicino

(AGR) "E' stato un piacere accogliere gli oltre centocinquanta partecipanti, tra ciclisti professionisti e famiglie, di "Healiade - Vie Imperiali", arrivati dagli Scavi di Ostia Antica alla Necropoli di Porto, in un percorso che ha egregiamente unito insieme solidarietà, sport e archeologia". Lo dichiara l'Assessore allo Sport, Paolo Calicchio. "La Fondazione Heal ha organizzato questo ciclo tour solidale per la ricerca sui tumori celebrali in età pediatrica che ha unito insieme i luoghi più caratteristici, storici e turistici di Ostia e Fiumicino. Il percorso è partito proprio da Ostia Antica, per dirigersi prima alla Necropoli di Porto, con passaggio alle Terme di Matidia, per poi concludersi nell'area pubblica dei Porti Imperiali di Claudio e Traiano, con un passaggio speciale nella parte privata dell'Oasi di Porto, dove si trova il lago esagonale".

"I ciclisti hanno ammirato le nostre bellezze archeologiche rimanendo affascinati dalla ricchezza storica, naturalistica e ambientale che il nostro territorio offre agli occhi del mondo - sottolinea Calicchio -. Ringrazio il Direttore del Parco Archeologico di Ostia Antica Alessandro D'Alessio per la preziosa collaborazione instaurata nella riuscita della manifestazione solidale e sportiva, insieme con l'istituo alberghiero Paolo Baffi, che ha deliziato i partecipanti con un ricco e gustoso buffet e la Fondazione Portus della famiglia Sforza Cesarini".

"Un plauso per il servizio di sicurezza e soccorso alla Polizia Locale, alla Polizia di Stato del Commissariato di Fiumicino, ai volontari dell'Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco in congedo - sezione di Fiumicino e della Croce Rossa Italiana Comitato di Fiumicino - conclude l'assessore -. Con l'augurio di poter ripetere l'evento, rinnovando il successo ottenuto, mi congratulo con gli organizzatori per la nobile attività che portano avanti, finanziando progetti di ricerca a supporto del lavoro di medici e ricercatori impegnati nella lotta contro i tumori celebrali in età pediatrica".

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE