SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Al Circeo l’evento dell’estate “Notte di Plenilunio alla Villa dei Quattro Venti”

Tra i protagonisti della serata musicale il violinista internazionale dall’archetto luminoso Andrea Casta.Al via la partnership tra Micromegas e il Comune di San Felice Circeo per la creazione di un calendario di eventi culturali

printDi :: 01 agosto 2020 18:48
locandina concerto

locandina concerto

(AGR) Micromegas, azienda leader nel settore della comunicazione integrata, e il Comune di San Felice Circeo hanno chiuso un accordo per l’organizzazione di una serie di eventi culturali nella rinomata località turistica, entrata recentemente fra i borghi più belli d’Italia e Città della Cultura 2019 della Regione Lazio.

La collaborazione prenderà il via il 3 agosto con l’evento “Notte di plenilunio alla Villa dei Quattro Venti”, serata musicale che vedrà la soprano Rossana Potenza, la pianista Sabrina Trojse, e il violinista Andrea Casta – uno dei musicisti italiani più famosi al mondo – esibirsi nella splendida cornice del complesso monumentale archeologico sito sul promontorio del Circeo, tra il borgo medioevale e il porto. Andrea Casta, celebre anche per le sue esibizioni “scenografiche” con il suo inimitabile archetto luminoso, esegue ogni anno 200 concerti in 27 nazioni, per un totale di 1 milione di spettatori dal vivo e 200mila followers sui social network, un connubio contemporaneo e unico tra sonorità classica, pop ed elettronica.

Sotto lockdown assieme al comico Antonio Giuliani è stato protagonista di “Sotto lo stesso Cielo tour” unico spettacolo live al mondo per il pubblico in finestra delle periferie di Roma.

“La partnership con Micromegas – spiega Giuseppe Schiboni, sindaco di San Felice Circeo – ci consentirà di ospitare una serie di eventi di livello nazionale e internazionale per far conoscere la nostra realtà a un numero sempre maggiore di persone. La società di Erminio Fragassa si occuperà dell’organizzazione mentre il Comune metterà a disposizione, ove possibile, l’area archeologica, una scenografia suggestiva e unica. Unendo questo e altri appuntamenti ai servizi e alle offerte del Circeo, offriremo un prodotto turistici territoriale di grande richiamo”.

“Il nostro obiettivo come Micromegas – spiega il titolare Erminio Fragassa – è fornire un contributo di esperienza per l’internazionalizzazione del Circeo, portando artisti di altissimo livello. Questa zona è straordinaria d’estate ma con il sindaco Schiboni vogliamo costruire un calendario di eventi che consenta a questo bellissimo borgo di essere vivo, dinamico e frequentato allo stesso modo per 12 mesi, non solo durante la bella stagione”.

In un momento delicato di crisi a causa dell'emergenza Covid 19, il Comune di San Felice Circeo e Micromegas danno un forte segnale al settore dello spettacolo e agli artisti – fermi per mesi a causa del lockdown e costretti a rimandare, se non sospendere, la loro stagione estiva di spettacoli - organizzando un appuntamento musicale di alto livello in piena sicurezza.

“I posti sono stati assegnati e distanziati per assistere in sicurezza alla serata – racconta il sindaco Giuseppe Schiboni – abbiamo stabilito un numero massimo di accessi alla Villa dei Quattro Venti”.

“A una settimana dal concerto – aggiunge Erminio Fragassa – tutti i posti sono stati già prenotati, segno del successo di questa iniziativa, del desiderio di partecipazione. Questo dimostra il grande interesse per queste attività, progetti strategici che possono partecipare, assieme ad altri eventi, al rafforzamento della competitività di un territorio dal grande potenziale”.

Micromegas è un’azienda indipendente costituita nel 1996 e leader nel settore della comunicazione integrata. Opera da oltre un ventennio con costante successo nell’area dell’Event Management a livello internazionale. Tra i progetti più rilevanti realizzati spiccano per importanza il 20° Congresso Mondiale dell’Energia – aggiudicato attraverso una gara mondiale – e l’International Energy Forum, affidato a Micromegas dal Governo Italiano, oltre a migliaia di altri eventi con diverse caratteristiche organizzati sia in Italia che all’estero.

Il Comune di San Felice Circeo, Città della Cultura 2019 della Regione Lazio e recentemente inserito tra i borghi più belli d’Italia, è una delle mete turistiche più note del paese. Qui, dove il Monte Circeo si specchia in uno dei punti più belli del Mar Tirreno e convivono leggenda e storia, è possibile praticare decine di sport, trovare strutture per le famiglie, scoprire l’enogastronomia locale, partecipare alla movida notturna nel caratteristico borgo medievale o godere della tranquillità di un paese che imprenditori, personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo, e famiglie hanno eletto a loro seconda casa. Un posto straordinario da vivere tutto l’anno.

Photo gallery

andrea casta

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE