SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Mense scolastiche, il Comune di Roma va avanti da solo

print13 novembre 2019 14:46
(AGR) Altra puntata con sorpresa quella relativa allo scontro che vede contrapposti a Roma, le organizzazioni sindacali e la sindaca Raggi. Questa volta al centro della disputa l’aggiudicazione dei lotti relativi alla ristorazione scolastica. Scrivono Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs: «Con grande stupore e sconcerto, ci è arrivata la notizia da parte delle aziende della ristorazione che la gara è stata aggiudicata in tutti e 15 i lotti. Una notizia - evidenziano i sindacati - che disconosce tutti gli impegni formalmente assunti dall'amministrazione con la sottoscrizione del verbale, che invece prevedeva diversi incontri tra istituzioni e sindacati per ricercare preventivamente soluzioni condivise in merito alle criticità che da oltre tre anni denunciamo e contestiamo». Insomma secondo i sindacati la gara è stata aggiudicata a porte chiuse senza un loro coinvolgimento. Ma se questa è la svolta avvertono Filcams, Fisascat e Uiltucs della nuova assessora alle Politiche educative Veronica Mammì, allora sarà inevitabile «la riapertura di una nuova stagione di mobilitazione e il ricorso a ogni iniziativa necessaria per tutelare i diritti di chi ogni giorno attraverso il proprio lavoro garantisce qualità e servizi alla piccola utenza».

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE