SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Edilizia, dai costruttori Ance segnali di apertura per il Fondo Sanedil

printDi :: 23 gennaio 2020 14:12
Fondo Sanedil, apertura di Ance

Fondo Sanedil, apertura di Ance

(AGR) Con una lettera i costruttori dell’Ance aprono all’istituzione del Fondo Sanedil, il sistema di welfare integrato che garantirà ai 700mila addetti del settore, prestazioni sanitarie omogenee su tutto il territorio nazionale. Il documento di adesione blocca la mobilitazione decisa da FenealUil, FilcaCisl e FilleaCgil per il 7 febbraio e rilancia la ripresa delle relazioni industriali tra le parti. «Sospendiamo l’iniziativa già programmata ma la priorità deve essere l’effettivo e rapido avvio del Fondo Sanedil – spiegano i sindacati – che sarà un’eccellenza del nostro sistema, un vero valore aggiunto rispetto a quanto già offrono il welfare e il sistema bilaterale edile.

La mobilitazione era stata decisa come risposta all’atteggiamento dell’Ance, che a differenza di tutte le altre associazioni datoriali non aveva sottoscritto l’accordo tra le parti costituenti. La lettera mette finalmente fine a questa vicenda. Ora, dopo questa lunga fase costitutiva e dopo aver terminato tutti gli adempimenti necessari all’effettivo avvio di Sanedil, sono in programma una serie di incontri per dare operatività al Fondo stesso, con benefici innegabili per gli addetti dell’edilizia, ottenuti nell’ultimo contratto nazionale».

Ma FenealUil, FilcaCisl e FilleaCgil non considerano chiuso il confronto e rilanciano su Fondo prepensionamenti, Fondo Giovani e applicazione dell’allegato 6 inerente ai diritti per le partite Iva. L’auspicio è che anche su questi temi si proceda celermente.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE