SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Balneari, verso una soluzione condivisa, aperto il tavolo tecnico-politico

Capacchione (SIB):”Bene l'apertura del tavolo tecnico. Forniremo un documento unitario e nostri tecnici qualificati per il confronto normativo”. Il ministro Garavaglia ha proposto la creazione di un gruppo di lavoro ristretto che si deve riunire già all’inizio della prossima settimana.

printDi :: 04 gennaio 2022 18:43
Capacchione Sib con il Ministro Garavaglia al Sun 2021

Capacchione Sib con il Ministro Garavaglia al Sun 2021

(AGR) Si è svolta oggi presso il ministero del Turismo la riunione del tavolo tecnico-politico con i rappresentati delle Organizzazioni di categoria degli imprenditori balneari.Hanno partecipato in collegamento i ministri Massimo Garavaglia e Giancarlo Giorgetti (Sviluppo economico). Erano presenti anche i tecnici del ministero degli Affari regionali.

Le Organizzazioni sindacali presenti hanno preso atto positivamente dell'apertura del tavolo tecnico per la soluzione dell'annoso problema riguardante l'applicazione delle concessioni demaniali marittime. Si sono, quindi, impegnate a fornire un documento unico quale contributo per il Governo, nonché ad indicare propri tecnici per il confronto normativo.Durante l'incontro, poi, Governo e categorie hanno convenuto di definire rapidamente una soluzione condivisa. Ed a tal fine, Garavaglia ha proposto la creazione di un gruppo di lavoro ristretto che si deve riunire già all’inizio della prossima settimana. Con l'obiettivo di convergere in tempi brevi su un testo condiviso, salvaguardando requisiti e prerogative del comparto.

Erano presenti i rappresentanti di: SIB Sindacato Italiano Balneari aderente a FIPE-Confcommercio, FIBA, CNA, Assobalneari, Confartigianato, Federbalneari, Donnedamare e ITB.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE