SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Viaggiare in bicicletta, appuntamento a giugno a Bam Campfire

I Monti Lessini, un rifugio, un mare di tende e tantissime biciclette: è questo lo spirito del BAM!, il raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta in versione Campfire, che si terrà il 12 e il 13 giugno al Rifugio Lausen, a  Nord di Verona.

printDi :: 09 febbraio 2021 19:27
accampamento bici turisti

accampamento bici turisti

(AGR) I Monti Lessini, un rifugio, un mare di tende e tantissime biciclette: è questo lo spirito del BAM, il raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta in versione Campfire, che si terrà il 12 e il 13 giugno al Rifugio Lausen, a  Nord di Verona. Un nuovo ritorno alle origini del raduno: solo tende e sacco a pelo, per tutti, arrivo in bicicletta e numero chiuso, questa volta alle soglie dell’estate. L’anno scorso fu SOLD OUT con mesi di anticipo e per la prossima edizione c’è già grande fermento.

BAM arriva così alla settima edizione, dimostrandosi ancora una volta il più importante evento in Europa dedicato al viaggio in bici, al bikepacking, al gravel e a tutto ciò che rappresenta una filosofia che sta tra ciclismo e esplorazione, tra outdoor e cicloturismo. Per due giorni viaggiatori in bicicletta di tutti i generi si ritroveranno sotto lo stesso cielo per condividere la loro passione, ma anche per confrontarsi, imparare, conoscere nuovi compagni di viaggio e le novità del settore. Perché la sostanza del BAM! è questa: un raduno di ciclisti che sognano di pedalare sempre più lontano.

Nell’anno del COVID tornare a pedalare e immaginare piccoli e grandi viaggi ha un significato particolare, e il tema di questa edizione sarà “No borders, just horizons”: un invito ad alzare lo sguardo, a immaginare, a tornare a sentirsi liberi. L’illustrazione di BAM!Campfire 2021 è opera di Fabio Consoli, illustratore di fama internazionale e appassionato “nomade” a due ruote.

Lanno del COVID è anche quello del boom della bicicletta e il cicloturismo, più che mai, rappresenta un’opportunità di sviluppo imprenditoriale e per i territori: BAM!Campfire sarà anche un momento di riflessione per tutto il settore e al contempo una vetrina per il territorio, aperta verso gli appassionati stranieri e gli italiani che si avvicinano a questo mondo. BAM! è infatti da sette anni un riferimento per una community internazionale, fatta di appassionati, ma anche di aziende e giornalisti, che usa le bicicletta per scoprire il mondo; a ogni edizione si ascoltano storie di grandi viaggi, di incredibili avventure, ma ci si ricorda anche che la bellezza delle bicicletta è nella sua immutabile semplicità, che con poco, due ruote, una catena e 7 tubi, porta lontano, e poco cambia che sia una scampagnata o un viaggio verso la Patagonia.

Il programma dell’evento è semplice: BAM!Campfire inizia partendo da casa in bici e viaggiando verso i monti di Verona. Tutti i partecipanti sono invitati a partire da casa pedalando, o quanto meno a percorre in sella gli ultimi chilometri.

Poi si pianta la tenda tra le montagne della Lessinia e si passano due giorni ad ascoltare storie, seguire workshop, ascoltare musica e conoscere persone. Nulla di più… ed è tutto quel che serve. Presto apriranno le iscrizioni per BAM!Campfire e saranno divulgati i dettagli sul programma.

Photo gallery

accampamento bici turisti dall'alto
logo

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE