SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Vaiano. “Francesco Nuti. Andata, caduta e ritorno” al Mulinaccio: lo spettacolo scritto e diretto da Valerio Groppa con Nicola Pecci

Sabato 14 agosto alle 21.30 il lavoro teatrale tratto dall’autobiografia di Nuti

printDi :: 13 agosto 2021 07:12
Comune di Vaiano Vaiano. “Francesco Nuti. Andata, caduta e ritorno” al Mulinaccio: lo spettacolo scritto e diretto da Valerio Groppa con Nicola Pecci

Comune di Vaiano Vaiano. “Francesco Nuti. Andata, caduta e ritorno” al Mulinaccio: lo spettacolo scritto e diretto da Valerio Groppa con Nicola Pecci

(AGR) Mette in scena il successo, l'ascesa e la discesa di Francesco Nuti, l’amatissimo attore pratese, lo spettacolo “Francesco Nuti.

Andata, caduta e ritorno” che sabato 14 agosto alle 21,30 sarà alla villa del Mulinaccio con il patrocinio del Comune di Vaiano. Francesco Nuti è interpretato dall’attore Nicola Pecci, mentre la regia dello spettacolo è di Valerio Groppa, e le musiche dello stesso Nuti e del fratello Giovanni. Un omaggio all’uomo e all’artista con un lavoro teatrale tratto dall’autobiografia di Nuti “Sono un bravo ragazzo” edita da Rizzoli, ma anche un viaggio nel talento poliedrico dell’attore pratese, che ha scritto un pezzo di storia del cinema.

La prima versione dello spettacolo è stata rappresentata al Teatro Metastasio di Prato nel 2014, sempre con Pecci come interprete,.

Nel 2018 la lo sceneggiatore e regista romano Groppia lo integra con un’ulteriore ricerca sul personaggio e alcuni monologhi.

Dagli esordi con il cabaret di “Cecco di Narnali” e l’esperienza con i Giancattivi insieme ad Alessandro Benvenuti e Athina Cenci, attraverso il primo film, diretto da Maurizio Ponzi, “Madonna che silenzio c’è stasera” seguito da “Io Chiara e lo Scuro” lo spettacolo scandaglia gli anni dell’ascesa della carriera di Nuti. Poi il grande salto dietro la macchina da presa per firmare commedie come “Tutta colpa del Paradiso”, “Stregati”, “Caruso Pascoski “, “Willy signori e vengo da lontano” e “Donne con le gonne”. Sono gli anni del grande successo e della nascita della figlia Ginevra interrotti da una profonda crisi, raccontata anch’essa dallo spettacolo di Groppa.

A mezzanotte la serata verrà conclusa da un brindisi con il sindaco di Vaiano Primo Bosi. La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria (posti limitati).

Per iscriversi collegarsi al sito, www.visitvalbisenzio.it cliccando su Prenotazioni Eventi. Per info 0574 931065-931064 – mail: eventi@bisenzio.it. È obbligatorio presentare all'ingresso una delle Certificazioni Verdi COVID-19 (in forma digitale o cartacea) che attestano avvenuta vaccinazione, o guarigione o test con esito NEGATIVO eseguito da non più di 48 ore a partire dai 12 anni.

12/08/2021 10.56

Comune di Vaiano

 Foto da comunicato

 Tratto da Met - http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE