SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Successo di critica e di pubblico alla XVI edizione del Premio "Sette Colli": la romanità tra sport e cultura

Fabrizio Pacifici celebra la città eterna con una cerimonia di premiazione eclettica e coinvolgente, tra ironia, emozioni e grandi nomi

printDi :: 08 aprile 2024 12:59
Successo di critica e di pubblico alla XVI edizione del Premio Sette Colli

Successo di critica e di pubblico alla XVI edizione del Premio "Sette Colli"

(AGR) Il Campidoglio si è illuminato di stelle e applausi nella serata del "Premio Sette Colli", giunto alla sua XVI edizione con un successo che ha incantato sia critica che pubblico. L'evento, ideato e condotto da Fabrizio Pacifici, ha saputo coniugare l'anima sportiva e culturale della Capitale, regalando momenti di risate, commozione e grande intrattenimento.

Nel suggestivo scenario della Sala "Laudato si", aleggiava un'atmosfera di festa e riconoscimento, arricchita dalle parole sagaci di Antonio Giuliani, che con il suo spirito cabarettistico ha saputo catturare l'attenzione di tutti i presenti.

La presenza dell'On. Fabrizio Santori, figura chiave dell'evento e Consigliere del Comune di Roma, ha conferito ulteriore prestigio alla cerimonia, dimostrando l'importanza che il Premio ha assunto nel panorama culturale della città. Ospiti illustri e personalità di spicco hanno reso omaggio alla romanità, tra cui il dott. Marco Lorenzoni di Latte Sano, che ha dedicato il premio ricevuto a due icone del cinema italiano, Alberto Sordi e Monica Vitti. Un tocco di umorismo è stato offerto da "Osho", alias Federico Palmaroli, il cui talento nel dispensare frasi e interpretazioni fotografiche ha conquistato il pubblico, mentre Maurizio Mattioli ha regalato un finale esplosivo con la sua comicità irresistibile. La cerimonia ha brillato anche per la presenza di ospiti speciali, confermando l'eclettismo e l'appeal del Premio "Sette Colli".

L'appuntamento è già fissato per il prossimo evento in Campidoglio, la consegna del "Premio Microfono d'Oro", promessa di un'altra serata indimenticabile.

Foto: Vaggelli/Lidano

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE