SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

PRATO FILM FESTIVAL: terza serata con il cast di " LA CENA PERFETTA ".

Presenti in sala il regista e gli attori Gianfranco Gallo e Gianluca Fru, che riceveranno il premio del Prato Film Festival.

printDi :: 01 luglio 2022 18:55
PRATO FILM FESTIVAL: terza serata

PRATO FILM FESTIVAL: terza serata

(AGR) PRATO, 1 LUGLIO 2022. La terza serata del Prato Film Festival, in programma sabato 2 luglio presso l’arena cinematografica del Castello dell’Imperatore (a partire dalle 20.45) si apre sotto il segno di La cena perfetta, lungometraggio di Davide Minnella con Salvatore Esposito, Greta Scarano, Gianfranco Gallo e Gianluca Fru: la pellicola sarà proiettata alla presenza del regista e degli attori Gianfranco Gallo (versatile attore cinematografico, televisivo e teatrale, sceneggiatore e regista, noto per la sua interpretazione nelle serie Gomorra e per film come School of Mafia di Alessandro Pondi, Fortapàsc di Marco Risi, Pinocchio di Matteo Garrone, e molti altri ancora) e Gianluca Fru, membro del collettivo The Jackal e recente protagonista della trasmissione Pechino Express. I tre artisti riceveranno il premio del Prato Film Festivalideato da Camilla Bacherini e realizzato in questa edizione da Marilena Larcianelli in collaborazione con la Scuola D’Arte Leonardo di Prato, presieduta da Cinzia Menichetti; i premi in marmo sono invece realizzati dalla ditta carrarese Eredi Bardini. Previsto anche un video-messaggio di Salvatore Esposito, interprete principale della pellicola e noto al grande pubblico per il ruolo di protagonista nella serie Gomorra. Il lungometraggio sarà proiettato a partire dalle 22.

La serata, condotta da Federico Berti e Beatrice Schiaffino, prevede anche un altro momento importante: un omaggio speciale a Gabriele Tozzi, recentemente scomparso, con il ricordo della compagna dell’attore, l’attrice Cristina Fondi; prevista anche la proiezione di Maledetti pratesi, un video-omaggio a Curzio Malaparte e a Prato, interpretato da​Gabriele Tozzi con la regia di Romeo Conte, direttore artistico del Prato Film Festival. Tozzi, originario di Mercatale di Vernio, ha lavorato ad altissimi livelli con grandi maestri e nomi di spicco del teatro e della televisione italiana, e la sua carriera vanta collaborazioni prestigiosissime: da Franco Zeffirelli, con cui recitò in Romeo e Giulietta, a Luca Ronconi (memorabile il suo ruolo ne L’Orlando furioso); e poi, collaborazioni con Paolo Stoppa, Paolo Panelli e Bice Valori, Salvo Randone, Monica Vitti, Marcello Mastroianni, e molti altri ancora, e persino apparizioni in spot pubblicitari che lo resero famoso presso il grande pubblico.

In serata saranno premiati anche Anton Giulio Grande, stilista di Alta Moda e commissario straordinario della Calabria Film Commission, che riceverà il Premio alla Carriera Eccellenze della Moda, del Teatro e del Cinema, Mounir Derbal, a cui va il Premio Piero De Bernardi per la Miglior Sceneggiatura sezione Corti Italia per il cortometraggio Deep, di cui è anche regista, e Francesco Acquaroli, per la sua interpretazione nel corto di Gianni Roviaro Palla di pelo.

Il programma della giornata si apre, alle 18, con l’appuntamento “Incontro con il cinema” presso Murà – Spirits & Kitchen, condotto dal giornalista e critico cinematografico Paolo Calcagno, alla presenza di Tullio SorrentinoFrancesco AcquaroliAdamo DionisiAlessandro BernardiniSusy Del GiudiceGiovanni Esposito, e Davide Minnella.

L’accesso a tutte le proiezioni è gratuito fino all’esaurimento dei duecento posti disponibili. Nella giornata del 2 luglio, i cortometraggi in gara nella Selezione Ufficiale del Festival saranno proiettati anche presso il teatro di Manifatture Digitali Cinema Prato, con accesso libero fino ad esaurimento posti, dalle 10 alle 11.30 e dalle 15.30 alle 17.

 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE