SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

"Lo Schiaccianoci nel mondo dei sogni", di Márcia Haydée

San Paolo Brasile, dall'1 al 4 e dall'8 all'11 dicembre, al Teatro Sérgio Cardoso,

printDi :: 04 dicembre 2022 11:43
Lo schiaccia noci

Lo schiaccia noci

(AGR) La São Paulo Companhia de Dança (SPCD) - organismo artistico del Dipartimento della Cultura e dell'Economia Creativa del Governo dello Stato di San Paolo, gestito dall'Associação Pró-Dança -, diretta da Inês Bogéa, conclude la sua Stagione 2022, intitolata Cor do Arco-Íris, con la prima del nuovo lavoro di Márcia Haydée.

Lo Schiaccianoci nel Mondo dei Sogni è una rivisitazione del libretto di E.T.A. Hoffmann (1778-1822) che racconta l'esperienza di due fratelli in una speciale notte di Natale, quando uno schiaccianoci prende vita e li conduce in un viaggio indimenticabile attraverso un regno magico e danzante. La popolare fiaba natalizia, in questa versione di Márcia Haydée, una delle artiste più importanti del Paese che ha fatto carriera in Europa come direttrice di danza e prima ballerina, porta con sé riferimenti del nostro Paese, con passaggi nel mondo della capoeira, della samba, delle danze urbane e, naturalmente, del balletto classico. La storia, come nell'originale del 1892 di Marius Petipa (1818-1910), è guidata da una delle più celebri composizioni di Čajkovskij (1840-1893), che unisce la tradizione del balletto all'inventiva di Marcia.

balletto

balletto

Dalle curiosità: I fratelli più schizzinosi della storia dei balletti di repertorio, presentano in questa versione un rapporto di compagnia e affetto - oltre a portare i nomi dei ballerini che li interpretano. Drosselmeyer, l'eccentrico padrino di Clara, è un inventore con un laboratorio pieno di elementi magici, ispirato dal nonno di Marcia. Nel Regno delle Luci, vengono portati nel Mondo dei Sogni e accolti da Vega, la stella più luminosa della costellazione.

balletto1

balletto1

"È stato un grande piacere ricevere da Inês l'invito a montare il mio primo Schiaccianoci e il primo della Compagnia. Dopo tutto quello che il mondo ha passato negli ultimi tempi, ho voluto portare un po' di gioia attraverso l'arte, in una versione che porta con sé molto della mia storia e con riferimenti al mio paese d'origine, che è il Brasile. Volevo fare uno Schiaccianoci brasiliano, proprio come siamo noi. Quando sono arrivata qui e ho incontrato di nuovo questi ballerini per i quali nutro tanto affetto, tutto è fluito e la storia è stata costruita in sala prove, a partire da loro", dice Márcia.

"Chiudere la nostra Stagione dei Colori dell'Arcobaleno con questo lavoro di Márcia ed essere al suo fianco è un onore e un grande piacere, sia per me che per la São Paulo Companhia de Dança. È un'opera speciale, emblematica del nostro immaginario, in cui tutti sono toccati dal Natale. Spero che il pubblico senta la brasilianità dell'opera e che possa colorare la vita delle persone che si lasciano toccare dall'arte e dalla danza", afferma Inês Bogéa, direttore artistico della Companhia de Dança di San Paolo.

balletto2

balletto2



Un'ora prima degli spettacoli, il pubblico interessato ad approfondire le storie e i retroscena delle creazioni potrà chiacchierare con la direttrice della Compagnia, Inês Bogéa, che terrà lezioni gratuite sulla creazione di Márcia Haydée. La Stagione presenterà anche spettacoli per studenti e anziani, che si terranno il 30/11, alle 15.00. L'ingresso è gratuito previa registrazione sul sito spcd.com.br/educativo/inscricoes.

saluto al pubblico

saluto al pubblico

La Stagione 2022 del SPCD è resa possibile dalla Legge di Incentivazione della Cultura, con la sponsorizzazione d'argento di Itaú ed Eurofarma, la co-sponsorizzazione di Deloitte e Sodexo, il sostegno di CPF e la realizzazione da parte di Associação Pró-Dança, Governo dello Stato di San Paolo, Segreteria Speciale della Cultura, Ministero del Turismo, Governo Federale.


Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE