SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Il Bar Sisto "compie" 68 anni dalla sua apertura...ieri la cerimonia

L’Ostia moderna del dopoguerra, sorta attorno a piazza Anco Marzio ha da sempre ruotato attorno al Bar Sisto, la gelateria aperta da Sisto Ciotoli e divenuta per tutta Roma una tappa fissa per andare a gustare il gelato. Mario Ciotoli: il Bar Sisto è una tradizione di Ostia

printDi :: 04 dicembre 2021 10:11
consegna targa sisto: da sinistra Mario Falconi, Mario Ciotoli, Antonio Ricci, Liliana Ciotoli

consegna targa sisto: da sinistra Mario Falconi, Mario Ciotoli, Antonio Ricci, Liliana Ciotoli

(AGR) Il Bar Sisto è entrato di diritto nella storia della città. L’Ostia moderna del dopoguerra, sorta attorno a piazza Anco Marzio ha da sempre ruotato attorno al Bar Sisto, la gelateria aperta da Sisto Ciotoli e divenuta per tutta Roma una tappa fissa per andare a gustare il gelato. Ieri sera, nel rinnovato locale di piazza Anco Marzio la Pro Loco Ostia Mare di Roma ha voluto ricordare e “celebrare” i 68 anni trascorsi da quel giorno, tre generazioni di lidensi e di romani che hanno fatto tappa, almeno una volta nello storico bar di piazza Anco Marzio. Sisto Ciotoli, un ciociaro di Ceccano, ha scelto Ostia, 68 anni fa per inaugurare il suo locale e creare il gelato che ha fatto innamorare tutta Roma.

“Sisto lo possiamo considerare un vero pioniere dell’Ostia moderna – ha detto il presidente della Pro Loco Ostia Mare di Roma Antonio Ricci – è stato un uomo buono, un grande lavoratore, un imprenditore che voleva bene ad Ostia e che si è sempre impegnato per il bene del territorio. La famiglia Ciotoli, nei figli: Peppino, Liliana e Mario è sempre stata disponibile e si è impegnata per la cultura ed il mondo del volontariato. Abbiamo voluto ricordare con questa targa ricordo che consegniamo alla famiglia il ruolo svolto a favore di questa città”.

Alla consegna della targa è voluto essere presente anche il presidente del X Municipio Mario Falconi, da sempre legato alla famiglia Ciotoli, di cui per anni è stato il medico di famiglia. “Il nostro è un rapporto di stima e fiducia che va avanti da sempre. La prima volta che sono venuto qui , in questo bar, eravamo nel 1965 e da quel momento sono tornato sempre, è un luogo per me pieno di ricordi”. Alla consegna della targa erano presenti amici della famiglia, imprenditori, Alessandro D’Alessio il nuovo Direttore del parco archeologico di Ostia Antica, il giornalista Rai Gianni Maritati, la dirigente del Municipio Carla Scarfagna ma sopratutto, c’era l’affetto e la partecipazione della gente.

Applausi, brindisi ma anche commozione, Liliana ha tagliato la torta e Mario non nasconde l’emozione: “E’ una cosa molto bella, sono passati tanti di quegli anni e quando ho rivisto la tortadedicata a mio padre e tutta questa gente che è venuta qui a fare gli auguri, ho capito che oggi è davvero una giornata di festa, ho la sensazione che abbia iniziato oggi il suo lavoro. Il Bar Sisto andrà avanti per la sua strada, continueremo quello che ha fatto nostro padre e nostra madre. Il Bar Sisto è una tradizione di Ostia, non abbiamo nessuna intenzione di tirarci indietro”.

Fiammetta Ciotoli, la figlia di “Peppino”: “Credo di interpretare anche il pensiero di mio fratello Edoardo e di tutti i presenti, ma oggi, era qui con noi anche papà, che sarebbe stato felicissimo di questo riconoscimento. Mio nonno teneva molto alla scuola, lo ricordo perchè mi raccomandava sempre di studiare. Ero brava ed ogni volta che ricevevo un premio, lasciava il lavoro e veniva con me a ritirarlo, era molto orgoglioso ed eravamo molto uniti”.

Paolo Paone, il figlio di Liliana ricorda nonno Sisto: “Sono stato il primo nipote e avevamo. un rapporto particolareE’ stato un uomo che si è sempre spaccato in due per la famiglia. Non l’ho mai sentito lamentarsi. Oggi stiamo ripartendo con la stessa filosofia, con lo stesso impegno. Abbiamo ristrutturato il bar e migliorato il sistema di illuminazione interno, abbiamo tante idee e novità che presenteremo a breve, il Bar Sisto deve tornare ad essere un punto di riferimento per tutta la città, non solo caffè e gelato”.

Photo gallery

la famiglia Ciotoli - Paone: da sx Antonio Paone, Mario Ciotoli, Edoardo Ciotoli, Liliana Ciotoli, Fiammetta Ciotoli, Paolo Paone
il taglio della torta: da sx Mario Ciotoli, Lilliana Ciotoli, Mario Falconi, Antonio Ricci
il taglio della torta
Mario e Liliana Ciotoli
torta augurale 68 anni bar sisto

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE