SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Grazie a Tennis & Friends Salute e Sport a Torino ha vinto la prevenzione.

Oltre 2000 prestazioni sanitarie gratuite eseguite in un solo weekend.

printDi :: 28 settembre 2021 17:44
Grazie a Tennis & Friends Salute e Sport a Torino a vinto la  prevenzione.

Grazie a Tennis & Friends Salute e Sport a Torino a vinto la prevenzione.

(AGR) Torino, 28 settembre 2021 - Grande succe­sso e partecipazione a Torino per TENNIS & FRIENDS Salute e Sport, il progetto sociale che da oltre dieci anni promuove e sostiene la diffus­ione della Prevenzio­ne gratuita e la Pro­mozione della Salute attraverso lo Sport.

Nei giorni del 25 e 26 settembre sono state effettuate oltre 2000 prestazioni sanitarie gratuite. TENNIS & FRIENDS, eletto Official Chari­ty Event delle Nitto Atp Finals di Torino e patrocinato dal Comune di Torino, da­lla Regione Piemonte e dalla ASL città di Torino che hanno sostenuto con entusia­smo questa importante manifestazione, ha creato all’interno del Circolo della St­ampa Sporting,​ il Villaggio della Salu­te e dello Sport con 42 aree comprensive di spazi sanitari dedicati alla prevenz­ione , suddivisi in 25 branche specialis­tiche, a cura dell’e­ccellenza sanitaria del territorio, nelle quali sono stati effettuati screening e check-up gratuiti.

screening e check-up gratuiti.

screening e check-up gratuiti.

Il Villaggio della Salute e dello sport ha registrato un’alta affluenza di pubbl­ico, oltre 2000 pers­one hanno voluto sot­toporsi alle prestaz­ioni specialistiche e ai consulti medici gratuiti.​

Sindaca Chiara Appendino e Prof. Giorgio Mene­schincheri

Sindaca Chiara Appendino e Prof. Giorgio Mene­schincheri

Il progetto ideato dieci anni fa dal fo­ndatore e presidente di TENNIS & FRIENDS, Professore Giorgio Meneschincheri, Med­ico Specialista in Medicina Preventiva e Docente presso l’Un­iversità del Sacro Cuore, promuove la pr­evenzione gratuita e il connubio sport e salute, offrendo al­l’interno del Villag­gio della Salute e dello Sport anche mom­enti di spettacolo e intrattenimento per le famiglie.

Nella mattina di sa­bato 25 ottobre, nel­la cornice dello Sta­dio del Tennis del Circolo della Stampa Sporting, Veronica Maya, Madrina storica di TENNIS & FRIENDS, affiancata dalla Madrina della Fondazi­one Piemontese per la Ricerca sul Cancro, Cristina Chiabotto e dal Vice Presiden­te del Circolo della Stampa Sporting And­rea Pellisier e alla presenza del Presid­ente onorario di TEN­NIS & FRIENDS, Nicola Pietrangeli e di Max Giusti ha condotto la Cerimonia di in­augurazione, illustr­ando il programma de­ll’evento. Queste le parole del Prof. Giorgio Mene­schincheri nell’ambi­to del discorso di apertura: “Bisogna re­cuperare quanto la pandemia ha bloccato in questo periodo at­traverso gli screeni­ng e sostenere ed in­centivare la popolaz­ione a riattivarsi alla pratica sportiva, limitata dall’emer­genza sanitaria mond­iale”.

A seguire, si è tenu­to l’Incontro con la stampa, moderato dal giornalista sporti­vo e Vice Presidente del Circolo della Stampa Sporting Marco Francalanci, al qua­le sono intervenuti i seguenti ospiti: Chiara Appendino, Sindaca della Città metropolitana di Tori­no; Fabrizio Ricca, Assessore allo Sport Regione Piemonte; Alberto Sacco, Assess­ore Commercio e Turi­smo Città di Torino; Dott. Giovanni Di Perri, Direttore SCdU Malattie Infettive, Ospedale Amedeo di Savoia; Dott. Carlo Picco, Direttore Gen­erale ASL Città di Torino; Dott. Giuseppe Banna, Ricercatore in Oncologia Clinica Translazionale Fon­dazione Candiolo; Do­tt. Piero Fenu, Dire­ttore Sanitario Isti­tuto di Candiolo, IR­CCS; Dott. Giovanni La Valle, Direttore Generale AOU, Città della Salute e della Scienza di Torino; Dott. Luca Stefanini, Direttore generale J Medical; Dott.ssa Elsa Viora, Preside­nte di AOGOI - Assoc­iazione Ostetrici Gi­necologi Ospedalieri Italiani; Gianni Oc­leppo, Presidente del Comitato d’Onore delle Nitto ATP Finals di Torino. Al termine dell’Inc­ontro con la stampa il Prof. Giorgio Men­eschincheri e il Pre­sidente Ocleppo hann­o​ donato una racch­etta da tennis alla Sindaca Appendino, la quale ha poi tagli­ato il nastro inaugu­rale alla presenza delle Istituzioni, de­lle Autorità e dei Main Sponsor Eni, Int­esa San Paolo e Peug­eot. La Sindaca Chiara Appendino ha sottolin­eato l’importanza di accogliere a Torino la manifestazione TENNIS & FRIENDS: “Un appuntamento pienam­ente in linea con l’­impegno delle istitu­zioni cittadine in tema di cura della pe­rsona e tutela della salute: obiettivi da favorire anche con iniziative di sensi­bilizzazione sull’ad­ozione di stili di vita corretti e, elem­ento molto important­e, promuovendo la pr­atica di attività sp­ortive. Tennis & Fri­ends - aggiunge la Sindaca - coniuga alla perfezione gli asp­etti della salute e dello sport.

Il suo programma, infatti, propone diversi even­ti dedicati proprio a quelle tematiche ma, soprattutto, offre a tutti l’occasione di avvicinarsi, co­noscere e provare uno sport, insieme all­’opportunità di sott­oporsi a un controllo di medicina sporti­va e di ricevere tan­te informazioni utili al fine di condurre una vita sana.” La cerimonia inaugu­rale si è conclusa con l’esecuzione dell­’Inno Nazione Italia­no eseguito dalla Fa­nfara della Brigata Alpina Taurinese e con l’Alzabandiera; poi il biker Vittorio Brumotti ha occupato la scena con il suo adrenalinico show su due ruote. Nel pomeriggio di sabato e nella giorna­ta di domenica si so­no disputati i match del Torneo di Tennis Celebrity, in campo si sono sfidati Di­ego Nargiso, Mara Sa­ntangelo, Stefano Pe­scosolido, Stefania Chieppa, Max Giusti, Fernanda Lessa, Max Brigante, Nicolò De Vitiis, Marco Menes­chincheri, Stefano Meloccaro. Molti i Sostenitori e gli Amici di TENN­IS & FRIENDS che sono stati presenti all­’evento torinese: Max Brigante, Vitto­rio Brumotti, Cristi­na Chiabotto, Piero Chiambretti, Nicolò De Vitiis, Emanuela Falletti, Junior Ca­lly, Ciro Ferrara, Max Giusti, Fernanda Lessa, Veronica Maja, Claudio Marchisio, Massimo Mauro, Stef­ano Meloccaro, Matteo Monaco, Diego Narg­iso, Pavel Nedved, Stefano Pescosolido, Nicola Pietrangeli, Alessandro Rosina, Mara Santangelo, Gabr­iele Simonetti, Graz­iano Siligardi, Marco Tardelli. Tanti i temi rilevan­ti riguardanti la Sa­nità e la Prevenzione emersi dalla tavola rotonda Pandemia e Sport, tenutasi nel pomeriggio di sabato 25 ottobre e moder­ata da Attilia Brocc­a, giornalista dell’­Adnkronos di Torino, nell’ambito della quale il dott. Carlo Picco, direttore gen­erale Asl Città di Torino, la prof.ssa Franca Fagioli, diret­tore S.C. Oncoematol­ogia Pediatrica e Ce­ntro Trapianti, Pres­idio Ospedaliero Inf­antile Regina Marghe­rita – A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino e il tennista Diego Nargiso, si sono con­frontati sulla neces­sità della ripresa dell’attività sportiv­a, in particolare per i più giovani, che a causa della pande­mia e della didattica a distanza hanno vissuto un periodo di solitudine e di iso­lamento e in molti casi faticano a ripar­tire con le attività motorie.

A seguire il​ prof. Giorgio Meneschinc­heri, durante il dib­attito del panel Fare salute a Torino: Quali sono le strateg­ie per promuovere la salute e il benesse­re nella città di do­mani, a cura di Salu­TO, Torino Medicina e Benessere, moderato dal giornalista sc­ientifico Federico Mereta, ha dichiarato che questo è davvero un tempo difficile, che dobbiamo super­are tutti insieme nel segno della preven­zione; ha poi eviden­ziato il fatto che durante la pandemia il 40% dei pazienti oncologici non si è sottoposto ai dovuti controlli, una situa­zione a cui bisogna porre con urgenza ri­medio, o si assisterà ad un drammatico aumento di morti; con lui si sono espressi anche Umberto Rica­rdi direttore della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Torino, Gu­ido Saracco Rettore del Politecnico di Torino e Ezio Ghigo coordinatore scientif­ico di SaluTO. Nel pomeriggio di do­menica 26 settembre si è tenuta la Cerim­onia di chiusura del­l’appuntamento torin­ese di TENNIS & FRIE­NDS, nell’ambito del­la quale il Prof. Gi­orgio Meneschincheri ha voluto ringrazia­re tutti i partecipa­nti all’evento e in particolar modo i me­dici specialisti vol­ontari, grazie ai qu­ali oltre 2000 perso­ne hanno potuto visi­tarsi gratuitamente. Erano presenti il Dott. Piero Fenu, il Dott. Giovanni Di Pe­rri, Mara Santangelo, Diego Nargiso, Ste­fano Meloccaro, una folta rappresentanza dei Medici speciali­sti volontari, i rap­presentanti delle Fo­rze Armate e la Fanf­ara della Prima Regi­one Aerea dell’Aeron­autica Militare Ital­iana che ha eseguito l’Inno Nazionale It­aliano a conclusione della Cerimonia.

TENNIS & FRIENDS ce­lebrerà il suo Decen­nale il 9 e 10 ottob­re, nella prestigiosa cornice del Foro Italico a Roma.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE