SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia&Fiumicino, dal 1 giugno bar e ristoranti pronti ad accogliere i clienti....anche all'interno

Ascom: nel X Municipio non sono stati elevati verbali ad esercenti per irregolarità connesse al covid. Abbiamo sempre rispettato le norme di comportamento previste. Ass. Lungomare della Salute : da domani possiamo riaprire i locali, andiamo verso la normalità.

printDi :: 31 maggio 2021 17:06

(AGR) Bar e ristoranti dal 1 giugno riapriranno anche le sale interne. I locali sul litorale romano sono pronti ad accogliere la clientela. Ad Ostia bar e ristoratori guardano all’appuntamento di domani come un altro necessario passo verso la normalità. Claudio Grieco, direttivo dell’Ascom: “Con soddisfazione seguiamo l’iter previsto per un ritorno alla normalità. Volevo sottolineare che ad Ostia ed in tutto il X Municipio durante il lungo periodo della pandemia non ci sono stati verbali elevati ad esercenti la ristorazione. Un segnale del pieno rispetto delle norme anti-covid alle quali ci siamo adeguati. Ora si va verso l’estate ed una piena ripresa. Sinora il tempo, sopratutto nei fine settimana non ci ha aiutato, adesso che potremo utilizzare anche le sale interne andrà meglio. I locali di Ostia sono pronti”.

Soddisfazione a Fiumicino, dove l’associazione Lungomare della Salute ha tirato un sospiro di sollievo: “Vogliamo, innanzitutto, ringraziare tutti i nostri clienti che in questo periodo hanno mangiato all’aperto infischiandosene del tempo incerto che purtroppo, è inutile negarlo, ha reso difficilissimo il ritorno verso una semi-normalità.

Per fortuna la data del primo giugno, che ci permetterà di riaprire i nostri locali anche all’interno, è arrivata. Invitiamo quindi tutti a venire a Fiumicino con la consapevolezza, così come avvenuto lo scorso anno, di trovare un rigoroso rispetto delle norme anti-contagio.

Come abbiamo sempre detto e come torniamo a ripetere la ristorazione non è mai stata la causa, ma semmai una delle vittime del periodo. C’è una stagione da preparare e tanti clienti da soddisfare. Fiumicino è e sarà sempre sinonimo di qualità e sicurezza”.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE