SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, Educazione alimentare, al "Paolo Baffi" un corso per conoscere l'olio

Con un programma ben definito – spiega la Preside – i nostri alunni hanno potuto partecipare ad una prima sessione teorica, in cui sono stati esplicati tutti gli aspetti dell’Olio Extravergine d’oliva, ed una seconda sessione pratica, dove hanno avuto la possibilità di assaggiare e degustare l’olio

printDi :: 26 aprile 2022 16:09
Paolo Baffi lezione sull'olio d'oliva

Paolo Baffi lezione sull'olio d'oliva

(AGR) Fornire una conoscenza di base sui processi produttivi e sulla qualità: questo l’obiettivo del corso di avvicinamento all’Olio Evo, che si è tenuto venerdì 22 aprile 2022 presso la sede centrale dell’IIS Paolo Baffi di Fiumicino.  Un incontro che ha ricostruito la storia e le origini dell’Olio Extravergine d’Oliva, passando per la sua coltivazione e raccolta, la sua conservazione, i suoi usi in cucina, arrivando sino alla sua degustazione. 

“Questo corso, – spiega la preside Monica Bernard -  organizzato da Unaprol in collaborazione con Evoo School, rientra nell’ambito del progetto Coldiretti Lazio ‘Lo sviluppo sostenibile e l’educazione alimentare’, promosso dal MIUR (Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.  Un’occasione unica per permettere ai nostri studenti di alcune classi 3° e 4° del nostro Istituto di avvicinarsi ad una delle materie prime per eccellenza, che è alla base della nostra enogastronomia”. 

“Con un programma ben definito – sottolinea la Preside – i nostri alunni hanno potuto partecipare ad una prima sessione teorica, in cui sono stati esplicati tutti gli aspetti dell’Olio Extravergine d’oliva, ed una seconda sessione pratica, dove hanno avuto la possibilità di assaggiare e degustare l’olio Evo”. 
“Incontri come questo fanno bene ai nostri studenti –  conclude la Bernard -. Rappresentano un modo per toccare con mano i prodotti frutto della nostra terra e comprendere l’importanza della loro tutela”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE