SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, cartelle Tari consegnate in ritardo, la "multa" la pagano i cittadini

Roberto Severini (Crescere Insieme) punta il dito contro i ritardi ingiustificati con i quali vengono consegnate le cartelle TARI che fanno scattare le multe. Alla Fiumicino Tributi si chiede di fare chiarezza per una vicenda che si ripete negli anni.

printDi :: 07 settembre 2021 12:44
Fiumicino, cartelle Tari consegnate in ritardo, la multa la pagano i cittadini

(AGR) “E' una situazione intollerabile. Ancora una volta molti, ma veramente tanti cittadini si stanno lamentando del mancato arrivo o, per i più fortunati, del ritardo delle cartelle della Tari: arrivano scadute oppure bisogna fare mille giri per andare a riprenderle chissà dove. - afferma Roberto Severini, consigliere comunale e capogruppo della lista Crescere Insieme - Il recapito delle cartelle è un servizio che noi paghiamo e c’è una gara d'appalto per la consegna delle cartelle, quindi, se si creano questi disservizi, perché devono essere sempre i cittadini a pagare?

Non possiamo più tollerare una situazione del genere - continua Severini - e i cittadini sono stanchi di dover pagare per ritardi dovuti a questi “intoppi” burocratici. Chiediamo alla Fiumicino Tributi di fare chiarezza su questa vicenda, che ormai si ripete da troppo tempo e più anni, ma che, in questo momento, è ai limiti della criticità sul territorio. Eventualmente, chiediamo anche di ridiscutere l’affidamento di tale servizio a chi se ne sta ora occupando, perché, stando ai fatti, non sembra sia abbastanza preciso”

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE