SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Cashback: Adiconsum ha incontrato PagoPa e Consap

aperto il Tavolo permanente Adiconsum-Consap-PagoPa sul Cashback – afferma Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum nazionale

printDi :: 26 gennaio 2021 15:33
Carlo De Masi - Presidente Adiconsum

Carlo De Masi - Presidente Adiconsum

(AGR) Come avevamo annunciato nel comunicato del 14 gennaio, nei giorni scorsi abbiamo avuto un incontro congiunto con PagoPa e Consap, incontro che si è svolto in un clima di fattiva collaborazione. Possiamo, quindi, dichiarare ufficialmente aperto il Tavolo permanente Adiconsum-Consap-PagoPa sul Cashback – afferma Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum nazionale.

L’apertura del Tavolo va nella giusta direzione - dichiara Danilo Galvagni, Vicepresidente di Adiconsum nazionale - perché migliorando il funzionamento del Cashback, grazie alla collaborazione con Consap e PagoPa, potranno essere eliminate quelle criticità che impediscono di operare quell’inversione di tendenza, già comune negli altri Paesi, di poter effettuare acquisti anche di pochi euro con tutti gli strumenti di moneta elettronica. Inversione che, a dire il vero,  già si è cominciata a vedere anche nel nostro Paese durante l’Extra Cashback.

Il  sistema del Cashback, infatti, - prosegue Galvagni -  si sta dimostrando un ottimo strumento incentivante. Sono stati 5,8 milioni i cittadini iscritti nel periodo sperimentale del programma, 9,8 milioni gli strumenti di pagamento elettronici registrati e oltre 63 milioni le transazioni effettuate. L'Extra Cashback di Natale ha dimostrato una partenza non brillante per alcune problematiche che però hanno colpito una minoranza di utenti e che comunque non vanificano l’iniziativa. Per incentivare il Cashback auspichiamo anche che i costi sostenuti dagli esercenti per concludere un contratto con un "acquirer" convenzionato diminuiscano o si azzerino del tutto.

Adiconsum è da sempre favorevole alla “trasformazione digitale” ed in particolare alla diffusione della moneta elettronica quale strumento per condurre con successo la lotta al contante e ai suoi costi, all’evasione fiscale e per aiutare la ripresa economica del nostro Paese  – conclude De Masi.

Durante l’incontro sono state trattate alcune criticità che i consumatori hanno segnalato ad Adiconsum denunciano circa la mancata presenza delle transazioni indicate nell’app IO. Abbiamo riscontrato la piena disponibilità a risolvere gli eventuali contenziosi grazie alla procedura di reclamo che da febbraio sarà presente sul sito di Consap con uno specifico modulo che verrà visionato anche da Adiconsum.

Alcuni Consigli Adiconsum per un corretto Cashback:

controllare il Portafoglio dell’App IO o dell’Issuer convenzionato tramite il quale si è aderito al Cashback, conservare gli scontrini che rilascia il POS da cui si può riconoscere l’acquirer dell’esercente utili per poi fare reclamo a Consap, nel caso in cui il rimborso sia inferiore a quello da te calcolato, presentare un reclamo a Consap. Potranno fare reclamo a Consap anche coloro che non hanno raggiunto le 10 transazioni e che quindi allo stato attuale non risultano aventi diritto al bonus.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE