SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Kilian Jornet pronto per la sua 24H di running challenge

Kilian Jornet, il trail runner più premiato e conosciuto nella storia di questo sport, l'uomo che ha scalato l'Everest due volte in una settimana, punta ad una nuova sfida atletica. L'atleta Salomon scende dalle montagne per il progetto previsto per novembre

printDi :: 16 novembre 2020 18:54
Kilian Jornet

Kilian Jornet

(AGR) Nuova straordinaria sfida atletica per l'uomo che ha scalato l'Everest due volte in una settimana, ha puntato a una nuova straordinaria sfida atletica. Questo mese, indosserà le nuove scarpe da corsa “road” Salomon S/LAB Phantasm e scenderà sulla pista di 400 metri (¼ di miglio) a Måndalen, in Norvegia per correre per 24 ore consecutive. Per Jornet, che ha vinto gare di trail running in tutto il mondo, la sfida Phantasm 24 sarà una corsa fuori dall'ordinario, aspetto che lo attrae da sempre, una corsa di 24 ore continuate senza sosta.

La data esatta della 24 ore challenge di Jornet deve ancora essere decisa, poiché il progetto è in qualche modo subordinato alle condizioni meteorologiche. L'attuale data prevista è il 21 o 22 novembre. I fan potranno seguire la sfida di Kilian Phantasm 24 tramite un feed dal vivo su www.Salomon.com/phantasm24

L’invito è dunque quello di controllare i canali Instagram di Salomon e Kilian Jornet, che tempestivamente informeranno sulla data e l'ora d’inzio esatte della corsa. Non solo. Nei prossimi giorni, sempre sui canali social di Salomon e di Kilian, apparirà una serie web che mostrerà in anteprima la preparazione che ha impostato l’atleta.

La Norvegia, dove vive Jornet, è relativamente immune dalla pandemia COVID-19. Tuttavia, per rispettare le precauzioni sanitarie, lo stadio sarà chiuso agli spettatori durante l’evento. In ogni caso, per rendere ufficiale la gara, si sfideranno anche diversi affermati ultra-runners norvegesi.

Jornet ha iniziato ad adocchiare questa sfida, quella delle 24 ore consecutive, da alcuni mesi e, come sempre, non fa previsioni né aspettative sul risultato. Detto questo, ogni volta che lo spagnolo allaccia le sue scarpe da corsa Salomon, si apre sempre una possibilità che “lo straordinario” avvenga.

Ufficialmente, la distanza più lunga mai percorsa in 24 ore è stata stabilita nel 1997 da Yiannis Kouros, che ha percorso 303,506 chilometri (188,590 miglia), un risultato che lo stesso Jornet definisce "assolutamente selvaggio".

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE