SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia teatro Manfredi, domani sera 11 febbraio debutto di "Viva la guerra"

La commedia è un vero e proprio inno ai sogni e alle aspirazioni della gioventù, è ambientata nel 1944, e racconta le vicende di quattro ragazzi che si rifugiano in una stalla sulle montagne laziali, con l'obiettivo di far saltare un treno tedesco che passerà a valle di lì a poco.

printDi :: 10 febbraio 2022 16:41
Viva la guerra teatro Manfredi

Viva la guerra teatro Manfredi

(AGR) Nuovo appuntamento da non perdere al teatro Manfredi di Ostia, nella centralissima via dei Pallottini. Debutterà l’11 febbraio, infatti, lo spettacolo “Viva la guerra! “che vede sul palcoscenico un gruppo affiatato e collaudato di attori, composto da Alida Sacoor, Roberto Bagagli, Guido Goitre, Matteo Montaperto e Andrea Bizzarri.

L'opera, che è un vero e proprio inno ai sogni e alle aspirazioni della gioventù, è ambientata nel 1944, e racconta le vicende di quattro ragazzi che si rifugiano in una stalla sulle montagne laziali, con l'obiettivo di far saltare un treno tedesco che passerà a valle di lì a poco. A scombinare le carte, però, l'inaspettato incontro con una donna, ritrovata priva di sensi.

A interpretare quest'ultimo personaggio è Alida Sacoor: «Lo spettacolo è un vero e proprio viaggio sulle montagne russe, in cui lo spettatore vive continuamente emozioni differenti e, spesso, contrastanti: si ride con la stessa intensità con cui poi ci si commuove. Si viene coinvolti a tal punto nelle storie di questi ragazzi, che per ognuno sembra di rivivere la propria storia».

Andrea Bizzarri, autore e regista della piéce: «Quella che raccontiamo non è una vicenda che si può trovare sui manuali; non ci sono nomi che abbiano echi nella nostra memoria scolastica. I personaggi sono ordinari, e proprio per questo, parlano di tutti noi e a tutti noi».

Dopo il debutto, lo spettacolo sarà in scena nei seguenti giorni e orari: 12 febbraio, ore 21.00; 13 febbraio, ore 17.30; 18 febbraio, ore 21.00; 19 febbraio, ore 17.30 e 21.00; 20 febbraio, ore 17.30. Per informazioni e prenotazioni, è possibile visitare il sito www.teatroninomanfredi.it o chiamare il botteghino al numero 06 56 32 48 49.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE