SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, riqualificare le periferie con i murales

Dario Nanni (Lista Calenda): Un plauso a Cesare Cremonini per il progetto #Iovorrei che riqualifica le periferie con l'arte dei murales. un progetto che ha come obiettivo quello di realizzare opere di riqualificazione urbana attraverso murales con i volti ed i temi preferiti delle nuove generazioni.

printDi :: 20 marzo 2022 16:05
Ostia, riqualificare le periferie con i murales

(AGR) L’arte dei murales per riqualificare i palazzi e le aree delle periferie urbane. Un progetto che piace a Dario Nanni (consigliere comunale lista Calenda e Presidente della Commissione Giubileo ), è stato ieri ad Ostia con Andrea Bozzi (consigliere municipale lista Calenda) per incontrare Cesare Cremonini, ideatore e promotore del progetto “Io vorrei” per riqualificare le periferie urbane degradate. “Devo innanzitutto ringraziare Cesare Cremonini per il progetto #Iovorrei che riqualifica le periferie con l'arte dei murales – ha detto Dario Nanni – Si tratta di un progetto che ha come obiettivo quello di realizzare opere di riqualificazione urbana attraverso murales raffiguranti i volti ed i temi preferiti delle nuove generazioni. Un impegno concreto che unisce arte e riqualificazione delle periferie. Un impegno che coinvolge la società civile e i giovanissimi, nella rinascita di quartieri trascurati”. Cesare Cremonini presentando il suo progetto ha fatto tappa ad Ostia, al liceo classico “Anco Marzio” in via Capo Sperone, confrontandosi con gli studenti che vivono la realtà quotidiana del litporiale romano. “Con queste iniziative - ha concluso Dario Nanni - e con il coinvolgimento delle realtà locali può davvero cambiare il volto di molte periferie. Nel ringraziare Cesare Cremonini, non posso non sottolineare anche l'impegno dell'artista Mirko Pierri e del preside del Liceo “Anco Marzio” Maurizio Duranti che ha sostenuto l'iniziativa, supportata da alcune classi dell'istituto e coordinate dalla professoressa De Simone."

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE