SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, Pino Insegno con la commedia "Imparare ad amarsi" al teatro Manfredi

“Imparare ad amarsi” è una storia d’amore come tante. Un matrimonio, un divorzio, un rincorrersi di dubbi, mancanze e rancori. Poi la vita che riprende colore con nuovi amori, nuove promesse e rinnovati “per sempre”.

printDi :: 26 aprile 2022 15:02
Imparare ad amarsi locandina

Imparare ad amarsi locandina

(AGR) Pino Insegno torna ad Ostia, al teatro Manfredi, in via dei pallottini, per  l'ultimo appuntamento della stagione. L'attore andrà in scena insieme ad Alessia Navarro nella commedia "IMPARARE AD AMARSI" nei giorni 6,7,8,13,14 e 15 maggio.

“Imparare ad amarsi” è una storia d’amore come tante. Un matrimonio, un divorzio, un rincorrersi di dubbi, mancanze e rancori. Poi la vita che riprende colore con nuovi amori, nuove promesse e rinnovati “per sempre”. Poi, forse, un riavvicinamento, perché, come dicono i saggi, talvolta bisogna perdersi per ritrovarsi. La forza di questo testo, che ha registrato per anni il tutto esaurito in Francia e ha ottenuto grande successo anche in Italia, è l’originalità della struttura: sembra ispirato a Le Sedie di Ionesco, in cui gli attori interagiscono con decine di altri personaggi invisibili ma reali, creando sublimi siparietti.

I dialoghi ficcanti, divertenti, intrisi di grande ironia danno un ritmo musicale al racconto e ci si ritrova a ridere dell’amore, a ridere di noi stessi, ma soprattutto ci si ritrova con la voglia di innamorarsi ancora, perché l’amore... non c’è storia, ti acchiappa, ti stordisce e vince sempre.

Per informazioni Teatro Nino Manfredi botteghino tel. 56324849 
 orari: 
lunedì 17.00-20.00 
dal martedì al sabato 10.00-13.00   17.00-20.00 
domenica 10.00-13.00 (pomeriggio aperto per il botteghino dello spettacolo)

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE