SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Municipio X, al via il concorso letterario "500 parole"

Giunto alla settima edizione, il concorso letterario è stato dedicato quest'anno a Luis Sepùlveda. Il concorso è rivolto agli autori che hanno compiuto 16 anni. L'argomento di quest'anno sarà "Etica e società"

printDi :: 25 maggio 2020 18:37
Municipio X, al via il concorso letterario 500 parole

(AGR) Torna “500 parole”, il concorso letterario nazionale di Ostia.L’iniziativa, a cura dell’Associazione Spazi all’Arte avrà luogo a partire dal 1 giugno ed è patrocinata dal Municipio X.Giunto alla 7a edizione, l'edizione 2020 è dedicata a Luis Sepùlveda.  Il concorso è rivolto agli autori che hanno compiuto 16 anni e, come di consueto, propone un tema per lo svolgimento delle proposte letterarie.

“Etica e società”, questo l’argomento scelto da Spazi all’Arte e che prende spunto da una frase del compianto scrittore cileno Luis Sepùlveda, recentemene scomparso: “Solo sognando e restando fedeli ai nostri sogni riusciremo a essere migliori e, se noi saremo migliori, sarà migliore il mondo”. Una citazione tratta dal libro “Storie ribelli”.Ogni concorrente può partecipare con non più di due racconti inediti, mai pubblicati e che non superino le 500 parole, racconti scritti in lingua italiana.Il via per prendere parte al concorso, il 1 giugno 2020 e le iscrizioni con l’invio dei racconti dovranno pervenire entro il 31 agosto compilando il modulo on line sul seguente link:https://spaziallarte.it/concorso-letterario-nazionale-di-ostia-500-parole/

I racconti saranno sottoposti al giudizio di una giuria di qualità nominata dai promotori del concorso. Sei i premi in denaro previsti, oltre a targhe ricordo e opere d’arte di autori professionisti. Con la partecipazione al concorso inoltre si potrà ricevere un attestato ed una copia dell’Antologia che raccoglie tutti i racconti pervenuti. 

Photo gallery

locandina

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE