SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Lezioni di risate e di cabaret tedesco, masterclass al Teatro Vascello

A margine del laboratorio teatrale: "Una risata allunga la vita?" a cura di Bruno Macallini, attore molto conosciuto in Germania, ed Antonella Ottai, esperta di Cabaret tedesco degli anni 20-30, agli allievi del Laboratorio verrà offerta la possibilità di seguire le prove e l’allestimento.

printDi :: 08 gennaio 2024 15:34
risata allunga la vita foto laboratorio da comunicato stampa

risata allunga la vita foto laboratorio da comunicato stampa

(AGR) Il sodalizio dell’attore e regista Bruno Maccallini, attivo soprattutto in Germania dove gode di una vasta popolarità, con la studiosa Antonella Ottai esperta di Cabaret tedesco degli anni 20-30, si consolida in questo articolato progetto didattico-performativo che trae spunto dalla scena comica di Weimar, a partire dai tempi prosperi a quelli più critici, fino al punto di non ritorno, quando molti artisti dello spettacolo leggero vanno incontro alla deportazione e allo sterminio, o per ragioni razziali (erano in gran parte ebrei) o per motivi politici, senza per questo smettere di esibirsi nei lager in cui erano confinati.

A margine del Laboratorio teatrale UNA RISATA ALLUNGA LA VITA?, il 22 Febbraio 2024 presso il Goethe-Institut-Rom di Via Savoia con lo spettacolo STASERA HO DECISO DI VENIRMI A TROVARE di Bruno Maccallini e Antonella Ottai, prenderà il via anche il Ciclo KABARETT WEIMAR dedicato appunto al Cabaret tedesco degli anni Trenta.

Agli allievi del Laboratorio verrà offerta la possibilità di seguire non solo le prove e l’allestimento di questo spettacolo ma anche quelle di altri due lavori di Maccallini e Ottai: GROTESK! RIDERE RENDE LIBERI e la novità assoluta DIVA. UNA SINFONIA PER WEIMAR, quest’ultimo in scena, sempre all’Auditorium di Via Savoia, il 29 Febbraio.L’intero Ciclo sarà successivamente riproposto al Teatro Vascello nei giorni 22-23-24 Aprile 2024

Laboratorio UNA RISATA ALLUNGA LA VITA?.

Aperto a tutti e senza limiti d’età.

Agli studenti interessati sarà rilasciato un attestato utile per i Crediti Formativi Universitari.

Direzione e didattica generale: Antonella Ottai e Bruno Maccallini

Conduzione dei gruppi: Bruno Maccallini, Antonella Ottai.

Partecipano alle lezioni gli artisti Pietro De Silva, Patrizia Loreti, Dodo Gagliarde, Chiara Bonome, Pino Cangialosi, Roberto Della Casa, Pierpaolo Palladino e docenti di Spettacolo delle Università romane

La risata, un’arma spuntata, una colpevole elusione, una risorsa per salvarsi la pelle a costo di degradare la propria dignità artistica? È questa la domanda che investe il laboratorio, a cui prenderanno parte numerosi docenti e artisti, prima di trovare il suo racconto, o meglio la sua parabola, in un saggio finale che lo concluderà insieme a due Master Class affidate a Massimo Wertmüller ed Elena Bucci. Il Corso complessivo prevede 36 ore di lavoro con gli insegnanti nel periodo da Febbraio ad Aprile 2024 presso la Sede del Goethe-Institut-Rom; 25 ore tra esercitazioni e prove in gruppi di non più di 10-15 allievi; 2 ingressi liberi per due Master Class al Teatro Vascello e ingressi liberi a tutti gli spettacoli in programma.

Per conoscere il Calendario programmatico, costi e altre info si rimanda alla presentazione completa del Laboratorio su www.unarisatalab.com. Oppure al numero +39 348 1867075

foto da comunicato stampa

Photo gallery

risata allunga la vita

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE