SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Iniziato il conto alla rovescia per "Fuori sede", il nuovo film scritto e diretto da Antonio Centomani

Prodotto dalla Filmilan Production la pellicola sarà girata tra l’Umbria e la Basilicata. Saranno Graziano Scarabicchi e Chiara Ombrelli i protagonisti del film, una commedia giovane che racconta le storie di Federico, Elisa, Carlo e Cheng studenti a Perugia

printDi :: 10 giugno 2021 15:50
Centomani, Ombelli e Scarabicchi

Centomani, Ombelli e Scarabicchi

(AGR) di Donatella Gimigliano

Saranno Graziano Scarabicchi, giovane e promettente attore di Monte Santa Maria Tiberina, e Chiara Ombelli, anche lei attrice umbra, i protagonisti del nuovo film scritto e diretto da Antonio Centomani e prodotto dalla Filmilan Production, dal titolo Fuori Sede. La pellicola, che si girerà a fine ottobre tra l’Umbria e la Basilicata, è una commedia giovane che racconta le storie di Federico, Elisa, Carlo e Cheng che, finito il liceo, accarezzano il sogno di volare in cerca di nuove esperienze, amicizie, istruzione, lavoro e approdano all’Università di Perugia.

“Quando ho scritto il soggetto di questo film mi trovavo in Umbria per lavoro, un territorio incantevole, persone ospitali, cordiali che mi hanno messo subito a mio agio, ed è stato subito amore!” – spiega Centomani. “E' stato l'incontro con il responsabile dell'ADISU (Agenzia regionale per il diritto allo studio universitario), e la successiva visita ad alcuni palazzi accademici che mi ha incuriosito su tutto “l'universo” degli universitari fuori sede a Perugia – aggiunge il regista – “l'Umbria ha un offerta formativa accademica di alto profilo che richiama studenti da tutta Italia, Europa e paesi esteri, ma, dopo noti fatti di cronaca, sull'ateneo si è detto di tutto ripercuotendosi sull'incoming studentesco.

“I 4 protagonisti dividono la stessa casa, dove si respira allegria, turbamento, amore e tutto quello che fa parte della vita senza esclusione di colpi di colpi di scena. Dando spazio anche a giovani talenti sarà occasione per raccontare il loro universo, l’ambizione e la voglia di fare bene in questo mondo che non sempre apre loro facilmente le porte” - conclude.

Centomani ha maturato esperienze diverse nei vari mass media: radio, stampa, televisione, cinema con particolare riferimento alla documentaristica, ai videoclips musicali, alla pubblicità e alla regia televisiva nel campo dell’informazione, dello spettacolo e dello sport realizzando dirette satellitari e programmi in diretta con regia pluricamere da studio e/o da esterna. Nel 2013 ha debuttato al cinema con la sua opera prima “L'aquilone di Claudio”. A metà luglio sarà sul set del film prodotto dalla Travel Mind srl, “Mia”, dramma psicologico con protagonista Ami Codovini, vincitrice del Leone D’Argento 2015 per il cortometraggio “I am nobody”.

Il regista ha ricevuto nei giorni scorsi, unitamente a diversi volti del mondo dello spettacolo e della cultura, il premio “Orgoglio italiano”, che si è svolto ad Ischia nell’ambito della seconda edizione dell’evento “Island in Love”.

Photo gallery

Chiara Ombelli protagonista film Centomani

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE