SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Inaugurato "Ostia Autumn School 2019" focus sugli stabilimenti balneari

print28 novembre 2019 13:22
Inaugurato Ostia Autumn School 2019 focus sugli stabilimenti balneari
(AGR) Ripensare il mare di Roma e le spiagge della capitale, inserire il colore e guardare ad arenili aperti per la libera fruizione, è il programma del nuovo workshop di architettura che si è aperto ieri sera sul litorale romano. E’ stato, infatti, inaugurato ieri sera “l'Ostia Autumn School 2019”, organizzato dall'AIAC (Associazione Italiana di Architettura e Critica) e diretto dal critico Luigi Prestinenza Puglisi, in programma a Ostia Antica sino al 1 dicembre 2019.

"Lidi Misteriosi,Architetture a colori per la libera spiaggia di Roma" è il titolo scelto per questa V edizione dedicata alla progettazione delle spiagge liberamente accessibili al pubblico. L'obiettivo è quello di rispondere alle nuove esigenze di uso delle spiagge e di fruizione del tempo libero. Nella progettazione delle strutture e degli spazi, infatti, sarà dato particolare risalto all'uso del colore e agli aspetti legati alla sostenibilità, con riferimento alle migliori pratiche a livello europeo e in particolare nei paesi nordici, indagando tecnologie “carbon free”, materiali locali e di recupero, nell'ottica di un'economia circolare.

Si esamineranno inoltre gli aspetti progettuali di spazi in spiaggia legati al benessere, al gioco, alle pratiche sportive non competitive, individuali e di gruppo, e alla cura del corpo.

Alle attività di laboratorio saranno affiancate dal Convegno, intitolato "CO·EVO·lution | Roma·Marittima - Shanghai - Tel·Aviv" durante il quale saranno affrontati i temi legati all'acqua e al litorale romano. A conclusione, il prossimo 1 dicembre, è prevista la lectio magistralis con premiazione di Aldo Cibic, seguita dalla cerimonia finale del workshop e dal dibattito e proiezione dei lavori elaborati dai gruppi di lavoro.

Struttura del workshop e tutor

La “Ostia Autumn School 2019 _Lidi Misteriosi” si articolerà in 6 distinti workshop che permetteranno di affrontare il tema architettonico da diverse prospettive e con diverse tecniche. I tutor invitati quest'anno sono:

Atelier Claudia Bonollo | Claudia Bonollo

Cibic Workshop | Aldo Cibic

Fausti Studio | Giuliano Fausti

GP&P Gianluca Peluffo & Partners | Gianluca Peluffo

King Roselli Architetti | Riccardo Roselli

TStudio | Teresa Sapey

La tematica delle architetture balneari sarà inoltre affrontata da 4 gruppi di lavoro formati da studenti di architettura provenienti da atenei italiani, e dai professori di progettazione che li guideranno lungo tutta la durata del workshop.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE