SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, in piazza Grassi una mostra fotografica dedicata a Pasolini ed i fratelli Citti

Una mostra fotografica gratuita che il Comune ha organizzato in collaborazione con la Pro loco per approfondire il rapporto tra Pasolini e i fratelli Sergio e Franco Citti. Scatti realizzati negli anni dai fotografi Nevio Mazzocco, Elio Vergati e Dario Bellini

printDi :: 30 marzo 2022 17:09
Fiumicino manifestaziione in pi9azza Grassi a memoria di Pasolini

Fiumicino manifestaziione in pi9azza Grassi a memoria di Pasolini

(AGR) “Si terrà domenica 3 aprile in Piazza Grassi a Fiumicino dalle ore 11 alle 18, nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, una mostra fotografica gratuita che il Comune ha organizzato in collaborazione con la Pro loco per approfondire il rapporto tra Pasolini e i fratelli Sergio e Franco Citti”. Lo dichiara il consigliere comunale Angelo Petrillo, che ha contribuito all’organizzazione. “Tante belle immagini – aggiunge – realizzate negli anni dai fotografi Nevio Mazzocco, Elio Vergati e Dario Bellini che mostrano lati inediti del profondo legame di lavoro e di amicizia che univa questi tre artisti che hanno vissuto in prima persona e omaggiato con la loro arte il nostro territorio. Ci sarà anche una sala video dove poter guardare spezzoni documentari su Pasolini e i fratelli Citti. L’appuntamento è per l’inaugurazione che avverrà alle ore 11 alla presenza del vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca”.

“Da sempre – conclude il Presidente della Pro loco di Fiumicino Pino Larango – la nostra Pro loco pone attenzione ai personaggi che hanno vissuto e reso celebre in film, libri e altre forme d’arte il nostro territorio. Come appunto Pier Paolo Pasolini, intellettuale, uomo di cultura, letterato e regista cinematografico unico e straordinario, o i fratelli Sergio e Franco Citti, esponenti di primo piano nel panorama cinematografico dagli anni ’60 in poi”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE