SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Baubeach a Maccarese, corsi gratuiti per diventare gestori qualificati di una spiaggia per cani

La Borsa di Studio sarà disponibile per ogni gestore che farà domanda entro il 25 ottobre 2021.A Baubeach® si propongono attività educative, olistiche, artistiche: è tutto concertato per permettere un miglioramento della vita delle persone e degli animali

printDi :: 30 agosto 2021 12:13
Baubau beach Maccarese

Baubau beach Maccarese

(AGR) La prima spiaggia per cani liberi ( e felici) d’Italia, unica proprietaria del Marchio "Baubeach®", offre Borse di Studio professionali per divenire gestori qualificati di spiaggia per cani e per poter usare il nome “Baubeach®” nella sua struttura. La Borsa di Studio sarà disponibile per ogni gestore che ne farà domanda entro il 25 ottobre 2021.

Sono aperte le iscrizioni anche per gli aspiranti DOG MANAGER IHOD® che vogliano intraprendere questa professione: https://www.baubeach.net/formazione. Quanti Baubeach ci sono in Italia? Oramai tanti... Eppure il nome, che è un Marchio regolarmente registrato al Ministero dell'Industria e Artigianato di Roma, è divenuto negli anni sinonimo di "spiaggia per cani" e usato in modo improprio in tutto il Paese.

Era il 1998 quando venne coniato questo nome per la prima volta dalla Associazione: rappresentava il primo e unico esempio di spiaggia per cani liberi dove poter far interagire animali e umani in un contesto naturale di socializzazione. Oggi questo Nome e Marchio viene usato genericamente per indicare una spiaggia dove i cani sono accettati, ma non necessariamente curato il loro benessere, nè rispettati i parametri etici nella scelta dei prodotti, dei servizi e delle proposte.A Baubeach® tutto respira per il bene del Pianeta e dei suoi Abitanti , anche non umani.

A Baubeach® i cani sono tenuti liberi da guinzagli, da recinti, da box fisici e mentali.A Baubeach® si propongono attività educative, olistiche, artistiche: è tutto concertato per permettere un miglioramento della vita delle persone e di conseguenza dei loro cani.

Oggi Patrizia Daffinà, Presidente della Associazione omonima, offre a tutti coloro che già gestiscono uno spazio definito “Baubeach” o anche a chi usa un altro nome e vorrebbe allinearsi alle scelte della più famosa spiaggia per cani d'Italia, un Corso gratuito di formazione professionale per trasformare o adattare la loro attività a questo modello, che è garanzia di alti standard di sicurezza e qualità, tanto da avere nel cassetto anche la Certificazione UNI ISO 13009:2015 dall'anno della sua nascita in UNI (Ente Italiano di Normazione).

“Nel corso di questi anni – afferma Daffinà – abbiamo notato un grande abuso legato al nome 'Baubeach', che è un Marchio registrato dalla nostra associazione oltre vent’anni fa col proposito di creare un contesto dedicato al benessere del cane, alla conoscenza approfondita della sua etologia, all‘esperienza nella socializzazione e nel recupero della sua importanza basilare nella sua esistenza. Esistono realtà che usano il nome "Baubeach" o Bau Bau Beach, dove viene espressamente vietata la socializzazione e i cani sono obbligati a stare in recinti con la loro famiglia e non interagire con i loro simili. Dalla errata convivenza con questa Specie nascono tutte le problematiche caratteriali e di interazione del cane contemporaneo. Quindi la A.S.D. Baubeach Village, Associazione riconosciuta dalla Regione Lazio e Centro di Formazione Etologica Certificato ISO 29993:2017 e ISO FDIS 29994:2021, vuole aiutare a far conoscere e sviluppare un approccio etologico che favorisca conoscenza e rispetto della natura del cane, offrendo una doppia opportunità: una Borsa di Studio gratuita a chi possiede già una spiaggia per cani ma deve adattare in modo conforme i servizi e allineare le finalità etiche degli stessi, con un regolare corso di formazione professionale che possa consentire l’uso di questo famoso Marchio. Anche per non generare confusione tra gli Utenti, che in grande quantità si sono trovati in situazioni ben lontane dalla nostra pensando che si trattasse della stessa gestione".

Lo stesso Corso è pensato naturalmente anche per chi voglia proporsi, in modo altamente qualificato, in contesti turistico ricreativi che accolgono grandi numeri di cani e acquisire una preparazione completa, oppure persone che vogliono creare una nuova bellissima attività di accoglienza per grandi numeri di cani accompagnati, in uno spazio che viene definito IHOD® (Ideal Habitat Of Dogs), ovvero l'habitat Ideale per il cane. Il Corso, patrocinato da importanti Istituti di Cultura Zooantropologica, propone una preparazione a 360°, che spazia dalle attività proposte, agli sport ”cinofili” praticati e adatti alla dimensione estiva, divenuti Dipartimenti all‘interno della Federazione Italiana Sport Cinofili (FISC) e all‘interno dell‘AICS Cinofilia, toccando il settore logistico, legale, dello studio del target, delle dinamiche relazionali tra persone e cani e dei meccanismi comportamentali di questo secolo.

La metodologia IHOD®®si basa sull’Approccio Etologico Empatico Relazionale®️, termine coniato e depositato anch’esso dalla Associazione, per definire una pianificazione relazionale rispettosa della etologia del cane e delle sue esigenze motivazionali, dimenticate spesso nell’ambito della realtà metropolitana nella quale il cane è stato trasferito in questi ultimi cento anni.L’intento, in pratica, è quello di creare una nuova consapevolezza relativa all'esperienza di convivere con un cane, in questa epoca di cambiamento e di travaglio.

La didattica del Corso IHOD® trae la sua essenza da studi ed esperienze nell‘ambito della Etologia Relazionale®️; inoltre è coadiuvato e arricchito da professionalità operanti nell'ambito delle discipline olistiche, artistiche e che si occupano dell’educazione cinofila cognitiva, del marketing di settore “pet” e della psicologia.

Photo gallery

Baubau beach Maccarese
Baubau beach Maccarese

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE