SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Al via la seconda edizione del "Premio Demetra" per la letteratura ambientale

Comieco ed Elba Book Festival hanno pubblicato il bando della nuova edizione del Premio dedicato alla letteratura ambientale annunciando due novità: l’allargamento delle categorie premiate alla narrativa e alla graphic novel e l’ingresso di Seda International Packaging come main sponsor.

printDi :: 16 febbraio 2022 16:13
Al via la seconda edizione del Premio Demetra per la letteratura ambientale

(AGR) Entra nel vivo con la pubblicazione del bando di concorso la II edizione del Premio Demetra, riconoscimento dedicato alla letteratura ambientale promosso da Comieco - Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica - ed Elba Book Festival con il sostegno di Seda International Packaging in qualità di main sponsor, ESA Ambiente, Unicoop Tirreno e il patrocinio del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e del Comune di Rio.

Ideato nel 2021 con l’obiettivo di dare visibilità e sostegno agli autori e agli editori indipendenti italiani che mettono l’ambiente e la sostenibilità al centro delle loro pubblicazioni, la prima edizione del Premio Demetra ha visto la partecipazione di ben 38 opere proposte da 25 editori indipendenti: un vero e proprio successo che ha spinto gli organizzatori ad allargare il riconoscimento ad altre due categorie che andranno ad affiancare la saggistica ambientale: le opere di narrativa e libri per ragazzi e quelle di graphic novel.

“Le ragioni che ci hanno spinto a istituire il Premio Demetra sono più che mai valide e attuali” - dichiara Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco. “Se da una parte la vivacità del dibattito che ruota intorno alle tematiche ambientali ha stimolato importanti case editrici a incrementare di circa il 30% i titoli a catalogo che trattano tali argomenti, è vero anche che gli autori italiani che scrivono di sostenibilità e ambiente sono ancora pochi e faticano a trovare sbocchi adeguati rispetto ai loro colleghi di lingua anglosassone e del nord Europa. Siamo convinti che iniziative e riconoscimenti quali il Premio Demetra possano costituire un incentivo per la diffusione di questo filone, utile anche per favorire, nel nostro Paese, lo sviluppo e il consolidamento di una coscienza ambientale matura e condivisa”.   

Autori ed editori avranno tempo fino al 15 aprile  per presentare la domanda di partecipazione e candidarsi a una delle tre sezioni del Premio Demetra: saggistica ambientale, narrativa e libri per ragazzi e graphic novel.

Una giuria composta da Ermete Realacci (Presidente), Duccio Bianchi (Responsabile scientifico), Ilaria Catastini (Editore, Albeggi Edizioni), Giorgio Rizzoni (Elba Book) e Cosimo Lorenzo Pancini (Lucca Comics&Games) selezionerà le opere migliori e i vincitori saranno premiati il 22 luglio 2022 in occasione dell’Elba Book Festival. A ciascuno dei vincitori delle tre sezioni verrà assegnato un premio in denaro pari a 2.500 euro. È inoltre previsto un premio speciale della Giuria consistente in un’opera artistica di Paolo La Motta.

Il regolamento del concorso e il modulo per la domanda di partecipazione sono disponibili per la consultazione e il download sui siti www.comieco.org e www.elbabookfestival.com.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE