SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

X Municipio, omaggio ai caduti assieme agli studenti

print05 novembre 2019 09:26
X Municipio, omaggio ai caduti assieme agli studenti
(AGR) “Nel giorno in cui si ricordano l’Unità d’Italia, le Forze Armate e i caduti di tutte le guerre, anche quest’anno per il 4 novembre, ho voluto anche la presenza delle scuole del territorio alle tre celebrazioni di Ostia, Ostia Antica ed Acilia. Perché sono loro i portatori di pace ed è studiando la storia e quindi l’assurdità dei conflitti, che possono tramandare il concetto di libertà per il quale tante persone sono morte e non solo nel nostro Paese. Abbiamo il dovere di conservare quello che è stato un lavoro, un ideale nel quale hanno creduto. Le nuove generazioni, con il supporto degli insegnanti e delle famiglie hanno questo compito: portare avanti gli ideali di pace e libertà”.

Questo il messaggio che la Presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo, ha rivolto in occasione delle celebrazioni del 4 novembre, Giornata dell’Unità d’Italia e delle Forze Armate.

Come da programma, la Presidente, alla presenza dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine, ha deposto una corona d’alloro davanti alla stele in ricordo dei caduti situata in Corso Regina Pacis. Qui, in alternanza con la Banda della Polizia Locale di Roma Capitale, si sono esibiti gli studenti dell’Istituto Sangallo eseguendo con voce e flauti anche l’Inno di Mameli.È stata poi la volta di piazza Umberto I ad Ostia Antica dove erano presenti i ragazzi e gli insegnanti dell’Istituto Fanelli Marini.Ultima tappa, la stele ai caduti di piazza dei Sicani ad Acilia.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE