SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

X Municipio, il Giudice di Pace riparte da Acilia

Consegnate le chiavi dei locali di piazza Capelvenere che ospiteranno temporaneamente gli uffici del Giudice di Pace, in attesa della ristrutturazione della sede definitiva già individuata in via definitiva presso l’Ex Gil in Corso Duca di Genova

printDi :: 03 luglio 2020 16:00
LA CONSEGNA DELLE CHIAVI

LA CONSEGNA DELLE CHIAVI

(AGR) Un importante passo avanti per il ritorno del Giudice di Pace nel Municipio X. Questa mattina sono stati infatti consegnati una parte dei locali della sede municipale di piazza Capelvenere al Ministero di Grazie e Giustizia. Locali che ospiteranno temporaneamente gli uffici del Giudice di Pace, in attesa della ristrutturazione della sede definitiva già individuata in via definitiva presso l’Ex Gil in Corso Duca di Genova.“Siamo fieri - ha affermato la Presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo - di aver raggiunto questo obiettivo e di aver riportato sul nostro territorio questo importante presidio di legalità”.

A sugello dell’accordo, la consegna delle chiavi degli uffici e la firma apposta dal Direttore del Municipio X Nicola De Bernardini e dal rappresentante dell’Ufficio tecnico del Ministero di Grazia e Giustizia Massimo Guglielmi, alla presenza della Presidente Di Pillo, del Vice Presidente ed Assessori all’Ambiente, Territorio e Sicurezza Alessandro Ieva e dell’Assessore al Bilancio e Patrimonio, Paola Zanichelli L’arrivo dell’Organismo giuridico permetterà di avviare un percorso di ripresa dell’intera area, soggetta a deterioramento e a ripetuti atti vandalici oltre che ad occupazioni abusive.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE