SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

X Municipio, i negozi spengono le luci...adesso, per non chiudere domani

print18 novembre 2019 15:48
X Municipio, i negozi spengono le luci...adesso, per non chiudere domani
(AGR) Vetrine ed esercizi commerciali a luci spente per mezz’ora nel X Municipio. La protesta "Strade buie" arriva sul litorale Romano e nel suo entroterra. Mercoledì 20 novembre dalle 18 alle 18,30 (dove possibile), dando seguito ad una iniziativa della Confcommercio condivisa su scala nazionale, l’Ascom ha chiesto ai negozi del litorale di spegnere le luci delle vetrine, l'effetto visivo dará la percezione di come si potrebbero presentare le nostre città quando non ci saranno più i negozi….

Dalle 18,30 alle 20,00 si riaccenderanno le luci interne lasciando invece spente solo le vetrine, i fari esterni e le insegne.

“Con questa forma di protesta – si legge sulla nota dell’Ascom - chiediamo che il governo tassi i colossi del web (anziché accanirsi sulla moneta contante e quindi su un reato presunto) e i gestori stranieri dei centri commerciali come la Costituzione imporrebbe, per garantire equità fiscale tra tutti gli operatori economici su territorio nazionale.

Inoltre, come succede in Francia, - prosegue la nota - chiediamo che i Centri commerciali contribuiscano economicamente alla conservazione del tessuto commerciale tradizionale nei centri storici delle nostre città”.

Tra le altre richieste legate alla protesta spicca la questione spinosa dei saldi e delle vendite promozionali, oramai quotidiane. I commercianti del litorale chiedono, infatti, di riportare i saldi a fine stagione e che anche sul web, le compravendite seguano le regole generali. Inoltre: stop alle continue vendite promozionali promosse dalle grandi strutture commerciali. “Il bel negozio sotto casa – conclude la nota Ascom - è un patrimonio di tutti e in quanto tale deve essere difeso. Spegniamo quindi le luci oggi per non spegnerle domani…..”

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE