SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

X Municipio, chiesto urgentemente un Consiglio straordinario sul dissesto del litorale

Antonio Di Giovanni, capogruppo M5S: alla Regione andremo a chiedere un ripascimento programmato e fatto in maniera ordinaria, basta interventi straordinari, la situazione deve trovare una soluzione definitiva. La Regione deve garantire la difesa della costa.

printDi :: 08 dicembre 2020 20:48
X Municipio, chiesto urgentemente un Consiglio straordinario sul dissesto del litorale

(AGR) Il X Municipio si muove. Il dissesto di un lungo tratto di lungomare è una ferita profonda per la città, serve un intervento immediato. “Abbiamo chiesto urgentemente un Consiglio straordinario, - esordisce Antonio Di Giovanni, capogruppo M5S - per affrontare, valutare e richiedere agli organi competenti, misure necessarie alla salvaguardia del nostro litorale, dopo gli straordinari eventi atmosferici che si sono abbattuti sulle spiagge del nostro municipio.

Questa mattina – continua Di Giovanni - siamo andati a verificare i danni subiti dallo stabilimento La vecchia Pineta e tutto il lungomare, compresa la situazione delle spiagge libere ad Ostia ponente  e dell’idroscalo. La situazione è grave. La Regione Lazio deve venire in Consiglio a darci risposte. Non si può continuare ad ignorare il problema. L’erosione sta cancellando gli arenili di Ostia. Alla Regione andremo a chiedere un ripascimento programmato e fatto in maniera ordinaria, basta interventi straordinari, la situazione deve trovare una soluzione definitiva”.

Antonio Di Giovanni torna sulla mattinata. “Da questa mattina sono stato personalmente sempre in  contatto con la Presidente del X municipio Giuliana Di Pillo, che, a sua volta, era in costante collegamento con la Protezione Civile e la Polizia Locale, durante i vari sopralluoghi su tutto il litorale. Abbiamo seguito passo passo la crisi, ma non potevamo fare di più. Il Municipio com’è noto gestisce solo le spiagge libere e non ci occupiamo del demanio. E’ la Regione che deve garantire la difesa della costa”.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE