SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Urbanistica, approvata in Campidoglio delibera per il calcolo del valore venale dei terreni ricadenti nei piani di zona

Amodeo (Urbanistica): “Atto dovuto, per garantire massima equità tra interessi privati dei cittadini e quelli pubblici". La definizione dei valori consentirà di determinare il corrispettivo da pagare per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà determinando l'affrancazione

printDi :: 08 giugno 2023 15:22
Urbanistica, approvata in Campidoglio delibera per il calcolo del valore venale dei terreni ricadenti nei piani di zona

(AGR) È stata approvata questa mattina, in Aula Giulio Cesare, la delibera riguardante l'approvazione dei criteri e delle metodologie di calcolo per la definizione del valore venale delle aree ricadenti nei piani di zona, nonché l'approvazione dei nuovi valori venali delle aree dei 118 piani di zona che scaturiscono dall'applicazione del suddetto metodo. Un altro importante passo che si aggiunge a quello relativo all’approvazione di un'altra delibera, discussa e approvata in aula solo due giorni fa, riguardante la trasformazione dei piani di zona e con cui Roma Capitale ha elevato nello specifico a un quarto i PdZ in trasformazione (31 su 118).

Continua così un importante percorso intrapreso da questa Amministrazione, che con la definizione dei valori venali consentirà di determinare il corrispettivo di trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà, nonché determinare l'indennità di affrancazione per la rimozione dei vincoli del prezzo massimo di cessione.

"Un'approvazione, quella di oggi, davvero molto attesa in quanto da essa dipende l'avvio sostanziale delle procedure informatizzate sia per la trasformazione sia per l'affrancazione - spiega Tommaso Amodeo, Presidente della Commissione VIII Urbanistica - Un atto dovuto per tutte le cittadine e i cittadini che vivono nei Piani di Zona, frutto del grande lavoro svolto in questi mesi in cui abbiamo sviluppato e favorito, con tutte le nostre forze, il confronto con i comitati e con le associazioni al fine di approfondire il metodo utilizzato e indagare gli esiti concreti di tali applicazioni, verificando l'incidenza delle variazioni dei valori venali rispetto alla precedente delibera n. 40, tuttora in vigore".

"Abbiamo fatto un lavoro importante di disamina e ascolto e siamo orgogliosi di aver aggiunto un altro tassello in un quadro più ampio e puntuale che vede la nuova amministrazione capitolina impegnata ormai da tempo sulla tematica dell’edilizia agevolata, nell'interesse dei cittadini" continua Amodeo, che tiene a ricordare anche la preziosa collaborazione con la Commissione Bilancio e la sua Presidente Giulia Tempesta.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE