SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ultimo pusher del 2020 arrestato a Guidonia, aveva un chilo di hashish

Blitz della polizia in un'abitazione di Guidonia a conclusione di una vasta attività investigativa per il contrasto allo spaccio di sostanza stupefacente. L'uomo, un 45enne con precedenti, nascondeva oltre un chilo di hashish e circa 1700 euro

printDi :: 31 dicembre 2020 14:48
Ultimo pusher del 2020 arrestato a Guidonia, aveva un chilo di hashish

(AGR) L'ultimo pusher arrestato nel 2020 probabilmente è un 45enne romano, arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Villa Glori, diretto da Anna Galdieri,

A far scattare l’operazione, che ha portato alla perquisizione dell’abitazione di L.M., è stata un precedente attività investigativa intensificatasi con mirati controlli e servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di Guidonia Montecelio.Nell’abitazione del 45enne, i poliziotti hanno rinvenuto 1.100 kg. di hashish suddiviso in panetti e in dosi già pronte per la vendita, oltre a 1700 euro in contanti in banconote di piccolo taglio. Al termine degli accertamenti L.M., con precedenti di polizia a suo carico, è finito in manette.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE