SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Tor Bella Monaca: Arresti e Controlli dalla Polizia di Stato

Operazione delle forze dell’ordine nel quartiere romano: 3 arresti per droga, 107 veicoli controllati e oltre 7.000 euro in sanzioni amministrative

printDi :: 05 luglio 2024 17:04
Operazione della Polizia di Stato a Tor Bella Monaca

Operazione della Polizia di Stato a Tor Bella Monaca

(AGR) Continua l’azione delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza e il rispetto della legalità a Roma. Nella giornata di ieri, la Polizia di Stato ha messo in atto un servizio ad alto impatto nella zona di Tor Bella Monaca, coinvolgendo numerose unità operative tra cui il VI Distretto Casilino, il Reparto Prevenzione Crimine, la Sezione Volanti, le Unità Cinofile Antidroga della Questura di Roma, i militari della Guardia di Finanza e gli agenti di Polizia di Roma Capitale.

Al fianco delle forze dell’ordine, il personale di AMA Roma ha collaborato per il recupero dei rifiuti e il ripristino del decoro urbano. L’operazione, focalizzata sui complessi popolari di largo Ferruccio Mengaroni e viale Santa Rita da Cascia, ha portato all’identificazione di 174 persone. Tra queste, tre sono state arrestate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Operazione della Polizia di Stato a Tor Bella Monaca

Operazione della Polizia di Stato a Tor Bella Monaca

Gli investigatori hanno colto in flagranza i tre individui mentre erano in possesso di oltre 100 dosi di cocaina, pronte per essere distribuite a potenziali acquirenti. Un’altra persona è stata accompagnata presso l’Ufficio Immigrazione per verificare la propria posizione sul territorio nazionale. Oltre agli arresti, i controlli hanno riguardato 107 veicoli e quattro esercizi commerciali.

Una sala slot è stata sanzionata per l’omessa esposizione della Tabella dei Giochi Proibiti, mentre altre cinque sanzioni amministrative, per un importo complessivo di 7.300 euro, sono state contestate per violazioni all’ordinanza sindacale. L’intervento della Polizia di Stato non si è limitato ai controlli su persone e veicoli. Sono state garantite adeguate misure di sicurezza per permettere al personale di AMA Roma di recuperare i rifiuti all’interno dei parchi, contribuendo così a ripristinare il decoro degli spazi verdi.

Inoltre, è stato avviato l’iter amministrativo per il recupero di sette veicoli in stato di abbandono, di cui due erano stati incendiati. Questa operazione si inserisce nel quadro delle attività periodiche che le forze dell’ordine stanno svolgendo in tutta la capitale. L’obiettivo è duplice: da un lato, aumentare la percezione di sicurezza tra i cittadini e, dall’altro, consolidare la fiducia nelle istituzioni attraverso una presenza capillare e visibile sul territorio.

La costante attenzione alla sicurezza urbana e la collaborazione tra diverse forze dell’ordine e istituzioni locali dimostrano l’impegno comune per rendere Roma una città più sicura e vivibile per tutti i suoi abitanti.

Questi interventi, oltre a contrastare efficacemente la criminalità, favoriscono il rispetto delle norme e il mantenimento dell’ordine pubblico.

L’operazione di ieri a Tor Bella Monaca è un esempio concreto di come la sinergia tra le diverse forze dell’ordine e le istituzioni possa portare a risultati tangibili nella lotta contro la criminalità e nel miglioramento della qualità della vita nella capitale. 

Quanto sopra, si comunica, nel rispetto degli indagati che sono da ritenere presunti innocenti, in considerazione dell'attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile e al fine di salvaguardare il diritto di cronaca costituzionalmente garantito.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE