SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Roma, denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Primavalle, vede la polizia, prima si nasconde e poi tenta la fuga, liberandosi di un involucro che contiene erina. Fermato, cerca di divincolarsi, condotto in Commissariato è stato denunciato. Un uomo 47enne del Burkina Faso

printDi :: 07 aprile 2020 16:25
Roma, denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

(AGR) Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Primavalle, diretto da Tiziana Lorenzo, ieri mattina, nel corso dei controlli effettuati per limitare gli spostamenti per il contrasto al covid-19,  transitando in via Cogliate, hanno notato un uomo che, al loro passaggio,  si è nascosto dietro alcune autovetture parcheggiate.

Scesi dall'auto si sono avvicinati e, mentre in un primo momento l'uomo è rimasto calmo, quando i poliziotti si sono qualificati,con uno scatto improvviso  ha tentato di sottrarsi al controllo scappando di corsa e lanciando due nvolucri in un cespuglio. Dopo un concitato inseguimento il 47enne del Burkina Faso è stato fermato. Gli involucri lanciati invece, sono stati recuperati subito dopo ed è stato verificato che contenevano alcuni grammi di eroina.  Malgrado il tentativo di divincolarsi e fuggire,  con l’ausilio di un’altra pattuglia del commissariato, l’uomo è stato definitivamente bloccato e accompagnato negli uffici di polizia dove è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e violazione della legge sugli stupefacenti. Oltre all’eroina, i poliziotti gli hanno sequestrato anche 500 euro in banconote di vario taglio che il fermato aveva nel portafoglio, riconducibili all’attività illecita di spaccio.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE