SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Riserva Nuova, rinvenuta una Santa Barbara in un vano ascensori

Rinvenute e sequestrati armi e munizioni nascosti in un locale chiuso a chiave di una palazzina ed adibito a vano ascensore. In particolare: un fucile a canne mozze, una pistola a tamburo cal. 38.

printDi :: 23 giugno 2021 11:33
fucile a canne mozze

fucile a canne mozze

(AGR)  A conclusione di un’attività di indagine la Polizia di Stato ha rinvenuto e sequestrato armi e munizioni all’interno di un locale ascensori di una palazzina. In particolare: 1 fucile cal. 12 Beretta a canne mozze e calcio tagliato, ben oleato e pronto all’uso con all’interno 2 cartucce a pallettoni e munizioni a palla asciutta, 1 pistola a tamburo cal. 38 colt priva di munizionamento nascosta in un’intercapedine sotto il pavimento, tutto denunciato quale provento di furto in abitazione nel 2016.

Questo quanto rinvenuto e sequestrato a carico di ignoti dagli agenti della Polizia di Stato del V° Distretto Prenestino, diretto da Roberto Arneodo, a conclusione di una attività d’indagine nel quartiere popolare di via Prenestina/Riserva Nuova, nascoste all’interno di una cabina elettrica, probabilmente per tentare di depistarne la riconducibilità, posizionata in un locale chiuso a chiave ed adibito a vano ascensori. Armi modificate e munizionamento pesante ricercato in certi ambienti criminali sottratte dalla reale e concreta disponibilità della delinquenza locale.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE