SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Regione Lazio, altri 13 milioni a sostegno della crescita

print18 dicembre 2019 16:54
Regione Lazio, altri 13 milioni a sostegno della crescita
(AGR) Con l’avvento della digital economy, delle nuove pratiche commerciali attraverso il web e le nuove tecnologie di produzione e distribuzione abbiamo di fronte a noi un panorama che cambia giorno per giorno. Per questo, chi nel mondo dell’economia vive ed opera quotidianamente con impegno deve essere sostenuto con adeguati strumenti che gli consentano di muoversi in un contesto favorevole, senza troppi ostacoli burocratici e con la certezza di operare con regole certe e chiare. In questo senso sta lavorando la Regione Lazio, dove l'assessorato allo sviluppo economico attraverso l'ascolto e il confronto con gli attori interessati sta creando opportunità che aiutino le nostre aziende ad investire e a crescere.

Entro l’anno infatti saranno online tre nuovi bandi rivolti alle pmi del Lazio con uno stanziamento complessivo di 13 milioni di euro.

In particolare:

Internazionalizzazione: 5 milioni per erogare contributi a fondo perduto con un’intensità di aiuto del 50% a copertura delle spese sostenute da imprese in forma singola o aggregata che investono per andare sui mercati internazionali. Si potranno presentare progetti a partire da 36mila euro, contributo massimo concedibile 200mila euro. Per progetti di importo inferiore, a febbraio sarà online un ulteriore bando da 2,5 milioni sui Voucher Internazionalizzazione (partecipazione a fiere e Temporary Export Manager)

Digitalizzazione: 5 milioni per erogare contributi a fondo perduto con un’intensità di aiuto del 40% a copertura degli investimenti digitali promossi da imprese o attività professionali in forma singola o aggregata. Si potranno presentare progetti con un investimento minimo di 50mila euro, contributo massimo concedibile 200mila euro.

Sostegno a Teatri Cinema Librerie indipendenti: 3 milioni per erogare contributi a fondo perduto con un’intensità di aiuto fino all’80% a copertura degli investimenti “verdi” (ristrutturazioni con diagnosi energetica) e/o digitali di teatri, cinema e librerie indipendenti. Contributo massimo concedibile per ogni progetto 100mila euro.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE