SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Reggio Calabria, operazione "Provvidenza" bis, sequestrati beni per un milione e mezzo

I carabinieri hanno dato esecuzione a sequestri dei beni per un milione e mezzo di euro nella provincia di Reggio Calabria e Gioia Tauro.

printDi :: 01 ottobre 2020 23:35
Reggio Calabria, operazione Provvidenza bis, sequestrati beni per un milione e mezzo

(AGR) L’ndagine “provvidenza bis” ha portato al sequestro di beni per un valore di 1 milione e mezzo di euro.Questa mattina, infatti, nell’ambito dell’operazione “provvidenza bis”, il raggruppamento operativo speciale dell’arma dei carabinieri, coadiuvato in fase esecutiva dal comando provinciale di Reggio Calabria, ha dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro beni per un valore di circa un milione e mezzo di euro, emesso dal tribunale della repubblica di Reggio Calabria – sezione misure di prevenzione, su richiesta della locale direzione distrettuale antimafia, diretta dal procuratore Giovanni Bombardieri,  in danno della cosca di ‘ndrangheta “piromalli” di Gioia Tauro.

I sequestri hanno interessato la provincia di Reggio Calabria e Roma, in particolare: 2 imprese agricole attive nel comune di gioia tauro, con un patrimonio aziendale ed un volume d’affari annuo di circa 200 mila euro; 4 immobili (tra cui 3 abitazioni, 1 terreno agricolo) siti nei comuni di Gioia Tauro e Roma, con un valore stimato di circa 600 mila euro; 2 immobili (1 deposito ed 1 terreno edificabile su cui era già stata programmata una lottizzazione immobiliare) acquisiti mediante usura in danno di due cittadini di gioia tauro, con un valore stimato di circa 700 mila euro.

L’attività d’indagine patrimoniale,   era stata avviata a seguito dell’esecuzione dell’operazione “Provvidenza”, avvenuta tra il gennaio ed il febbraio 2017, che portava alla disarticolazione della cosca “piromalli” ed all’arresto dei propri esponenti apicali,

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE