SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Polfer, più sicurezza sui treni del Lazio, ridotti alla metà i furti

Durante l'estate sono state:75139 le persone identificate, 22 arrestati e 182 indagati in stato di libertà, 1,3 kg di sostanza stupefacente sequestrata, 138 contravvenzioni, 5858 pattuglie nelle stazioni, 455 pattuglie antiborseggio,182 pattuglie a bordo treno

printDi :: 22 agosto 2020 18:57
polizia controlli polfer

polizia controlli polfer

(AGR) Consuntivo estivo dell’attività svolta dal Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio:75139 le persone identificate, 22 arrestati e 182 indagati in stato di libertà, 1,3 kg di sostanza stupefacente sequestrata, 138 contravvenzioni elevate, 5858 pattuglie nelle stazioni, 455 pattuglie antiborseggio,182 pattuglie impiegate a bordo treno,  41 servizi straordinari volti al controllo dei viaggiatori e relativi bagagli, 815 servizi di pattuglia lungo la linea ferroviaria ed un totale di 508 treni scortati.

Questi sono i risultati dell’attività  del Compartimento Polfer  per il Lazio nel periodo che va da giugno ad oggi,  in un’ estate segnata dal ritorno alla normalità dopo il lockdown.L’incremento delle attività di prevenzione e controllo del territorio hanno portato ad un aumento pari ad oltre il 59% del numero degli identificati ed un calo di oltre il 52% dei furti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Due sono i salvataggi effettuati nel periodo di riferimento, una 31enne ucraina che in stato confusionale camminava sui binari lungo la linea ferroviaria tra Roma e Firenze. Raggiunta dai poliziotti è stata accudita e rassicurata fino all’arrivo del personale medico.

Un 92enne alla stazione Tiburtina è stato salvato dai poliziotti perché rimasto incastrato in una buca in cui è installato il deviatoio degli scambi. La sua richiesta d’aiuto con voce molto flebile è stata udita da un agente che lo ha estratto di peso e messo in sicurezza.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE