SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, tunisino in manette, era andato a rubare in un ristorante, ma ha bevuto troppo e si addormenta

Il ladro non ha saputo resistere al richiamo dell’alcol e tra un pacco e l’altro della refurtiva che accatastava in un angolo sorseggiava un goccio di alcol, un bicchiere dopo l’altro e stanco, si è seduto a terra tra la refurtiva per riposarsi e si è addormentato, svegliato all'alba dai carabinieri

printDi :: 24 novembre 2021 14:23
Ostia, tunisino in manette, era andato a rubare in un ristorante, ma ha bevuto troppo e si addormenta

(AGR) Fame e freddo, entrano in un ristorante dalla finestra, mettono a soqquadro tutta la cucina per trovare qualcosa da mangiare e forse anche per riscaldarsi. Le mosse dei due all’interno del ristorante vengono registrate dalle telecamere di controllo: rubano generi alimentari, liquori, vini pregiati un forno a microonde e varia attrezzatura da lavoro, per un valore complessivo quantificato in diverse migliaia di euro.

Tutto il materiale veniva portato all’esterno da uno dei due, mentre l’altro continuava ad accatastare altra merce da rubare. Il ladro però non ha saputo resistere al richiamo dell’alcol e tra un pacco e l’altro che accatastava in un angolo sorseggiava un goccio di alcol, un bicchiere dopo l’altro e quando, stanco, si è seduto a terra tra la refurtiva per riposarsi i superalcolici gli hanno fatto uno scherzo davvero di cattivo gusto...l’uomo si è addormentato ed è stato svegliato la mattina dopo dai carabinieri allertati dal titolare del ristorante. E’ un tunisino di 38 anni con precedenti specifichi, al rito pere direttissima è stato condannato ad un 1 anno e 4 mesi.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE