SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia,scatta l'allarme, in manette ladro di "profumi"

Aveva staccato un cartello per assegnazione posti dei disabili per utilizzarlo come piede di porco per entrare in un negozio di parrucchiere. La polizia l'ha sorpreso e dopo una breve fuga è stato arrestato

printDi :: 20 agosto 2020 12:51
polizia controlli ostia

polizia controlli ostia

(AGR) Non ha esitato a sradicare il cartello per l’assegnazione del posto auto di un disabile,  per rubare in un negozio di parrucchiere per uomo ma è stato colto sul fatto dalla Polizia di Stato.M.A., 35enne romano già noto alle Forze dell’Ordine, nel cuore della notte scorsa ha staccato un palo della segnaletica stradale e l’ha usato per aprire la serranda di un acconciatore di Ostia. La segnalazione del “furto in atto” è giunta al 112 Nue ed in pochi istanti è arrivata sul posto una pattuglia del commissariato di zona, diretto da Eugenio Ferraro; i poliziotti hanno trovato la saracinesca semi-alzata ed il ladro ancora dentro al negozio. Il 35enne, anche se a fatica, ha seguito le indicazioni che gli venivano impartite degli agenti ed è uscito dal locale ma, una volta fuori, ha tentato un’inutile fuga.

Il ragazzo aveva portato con se un trolley dove aveva già stipato gel, profumi, phon, piastre, forbici e rasoi.Con l’aiuto di altri equipaggi della Polizia di Stato M.A. è stato accompagnato in commissariato  dove è stato arrestato per furto aggravato e danneggiamento ai Beni dello Stato. Il locale  è stato riaffidato al titolare.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE