SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, maxi sequestro di fuochi artificiali, rinvenuti 500 kg in un garage

Con l'approssimarsi delle festività la Polizia ha intensificato i controlli per smantellare il mercato illegale che ancora ruota attorno alla vendita dei fuochi artificiali. In un garage di Ostia è stato rinvenuto un ingente quantitativo di "botti" illegali

printDi :: 17 dicembre 2020 11:29
Ostia, maxi sequestro di fuochi artificiali

Ostia, maxi sequestro di fuochi artificiali

(AGR) Blitz degli agenti del X Distretto di Lido di Roma, diretto da Eugenio Ferraro, in un garage di Ostia dove è stato rinvenuto un ingente quantitativo di fuochi di artificio. La scoperta è avvenuta a seguito di serrati controlli, disposti dal Questore,  in vista delle prossime festività natalizie, che i poliziotti hanno intrapreso per intercettare e sgominare il mercato illegale che ruota intorno agli artifici pirotecnici.

Nel box, in uso ad un 37enne originario di Marino, vicino alla sua proprietà, gli agenti hanno rinvenuto 500 kg. di fuochi d’artificio, catalogati rispettivamente in parte con la sigla F2, indicante materiale di libera vendita e in parte con la sigla F3, attestante invece la necessità per l’utilizzo di uno specifico titolo abilitativo. Tutti e 27 gli scatoloni sono stati sequestrati ed il 37enne è stato denunciato per detenzione illegale di materiale esplodente.

Photo gallery

Ostia, maxi sequestro di fuochi artificiali

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE