SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, le passerelle del pontile i primi "danni" della mareggiata

Pietro Malara (FdI): altro che lavori definitivi....presenterò lunedì una richiesta di accesso agli atti ed un'interrogazione su questa vicenda. Ritengo che della questione debba essere informata anche la Corte dei Conti.

printDi :: 06 dicembre 2020 16:00
passerella danneggiata

passerella danneggiata

(AGR) Gli accessi alla spiaggia adiacenti al pontile, fiore all'occhiello dell'attuale maggioranza, alla prima mareggiata sono diventati impercorribili. Ora si tratta di capire se sia stato un semplice spostamento delle lastre ad opera dei marosi o se le ponde abbiano lesionato la passerella. "I "nuovi e solidi camminamenti" realizzati ai varchi del Pontile di Ostia dall'amministrazione a cinquestelle sono stati "distrutti"(?) alla prima vera mareggiata di stagione. - commenta Pietro Malara, capogruppo di FdI - Poco più di un mese fa, il capogruppo Antonio Di Giovanni - rigorosamente tramite i social (ricorda Malara) - si improvvisava ingegnere civile e mostrava delle passerelle 'fatte per durare nel tempo', attaccando gli sprechi delle giunte precedenti e concludendo con la solita spocchia: noi siamo l'amministrazione del fare... del fare le cose bene'. L'assessore Alessandro Ieva si dichiarava orgoglioso e del risultato di quanto fatto; mentre la Presidente Giuliana Di Pillo parlava di "...un'opera non più sottoposta a deterioramenti", in grado di risolvere 'definitivamente il problema che rendeva queste passerelle di accesso all'arenile poco fruibili". La situazione che si può riscontrare oggi, purtroppo, conferma chiaramente che la realtà è ben diversa. In questo caso è evidente lo sperpero di denaro pubblico. Per tale motivo, - conclude Malara - domani stesso presenterò una richiesta di accesso agli atti e un'interrogazione su questa vicenda. E non escludo un'eventuale segnalazione alla Corte dei Conti, per questa come per altre situazioni simili riscontrate nel territorio".

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE