SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, la mareggiata "disarma" Nettuno

Danneggiata la statua al pontile del dio del mare. Un'ondata nella notte ha strappato il tridente. Due anni fa la statua venne distrutta dal mare ma, come era misteriosamente comparsa, in pochi giorni venne rifatta dallo sconosciuto artista e risistemata

printDi :: 26 settembre 2020 15:24
la statua del Nettuno senza tridente

la statua del Nettuno senza tridente

(AGR) Di Pino Rampolla

La violenza delle onde abbattutesi sulla scogliera antistante il pontile ha “disarmato” il popolare ed amato Nettuno di Ostia. Sul litorale romano si lamentano danni un po’ dappertutto per effetto del vento e della pioggia ma la “ferita” del Nettuno ha lasciato il segno. La statua è stata danneggiata ed insieme al tridente sono finite in acqua e trascinate via dalal corrente anche le mani che sorreggevano il tridente.

Non è la prima volta che la statua del Nettuno, di cui non si conosce né l’autore e tantomeno chi l’ha installata sulla scogliera viene danneggiata, l’anno scorso la statua venne divelta ed trascinata in mare. Sembrava finita lì…portando in fondo al mare anche il mistero di chi l’avesse realizzata ed installata.

Invece, sono bastati alcuni giorni di bonaccia ed il “dio del mare” è tornato al suo posto. Sarà così anche stavolta… e ritroverà il suo tridente?

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE