SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il Municipio si mobilita

print22 novembre 2019 16:16
Ostia, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il Municipio si mobilita
(AGR) In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, anche il Municipio X si mobilita con una serie di iniziative approntate per riflettere e confrontarsi anche con il supporto di esper

“Quella che si celebra lunedì 25 novembre è una tappa importante - dichiara la Presidente Giuliana Di Pillo - sono passati infatti 20 anni dall’istituzione di questa Giornata (risoluzione Assemblea Generale dell’ONU n. 54/134 del 17 dicembre 1999); un lungo periodo di sensibilizzazione che ha permesso di portare alla ribalta un tema purtroppo ancora attuale. Un grazie a comitati di quartiere ed associazioni che hanno predisposto per questa giornata una serie di iniziative per coinvolgere ulteriormente l’opinione pubblica”.

Le proposte relative alle iniziative che si terranno il 25 novembre sono partite in sede di Commissione Pari Opportunità, della quale è presidente la consigliera Filomena Cotti Zelati.

“Ringrazio i componenti la Commissione - afferma la consigliera Cotti Zelati - per la partecipazione e l’impegno messi in campo. Sono particolarmente lieta di vedere la disponibilità e l’apertura dei Centri anziani e dei CdQ del territorio, luoghi di aggregazione e dibattiti e, come ribadito in Commissione “al fianco di tutte le donne”.

LE INIZIATIVE

Un programma ricco di eventi che avrà inizio la mattina, a Dragona, dove alle 9.30 al Parco intitolato alle donne vittime di violenza di genere, in via Donati (angolo via Criminali) saranno ricordate Michela, Alessandra e le altre donne vittima di violenza di genere. L’iniziativa, dal titolo “Dall’amore all’odio…Fino alla violenza”, è frutto di una unità di intenti tra il Comitato Cittadini Dragona, le Associazione Punto D e La forza delle donne. Sempre a Dragona ma al Centro Anziani in via Carlo Casini, 3 alle 18, il Comitato di quartiere Villaggio di San Francesco assieme al Comitato Giardino di Roma, presenta “Non più violenza”, una rappresentazione a cura della Compagnia teatrale di Franco Cusimano e Francesco Candela.

Nel pomeriggio, al Centro anziani Lo Scariolante di Ostia Antica, dalle 15, posizionamento di alcuni simboli, quali scarpe rosse e palloncini rossi. A seguire, interventi del presidente Gioacchino Assogna, dell’ex Presidente dell’allora Circoscrizione XIII, Marcella De Fazio e apertura di un’assemblea alla quale è annunciata la presenza di esponenti dell’Amministrazione del Municipio X e dei presidenti di altri Centri anziani. All’ordine del giorno, ovviamente, il tema della violenza di genere. Spazio anche per una testimonianza diretta, quella di Flavia Rizzo. Si prosegue con l’esecuzione live di due brani teatrali dei quali è autrice Paola Cortellesi. L’esecuzione è affidata a Giuliana Salce e Fabio Splendori con la regia di Paolo Marchetti. A conclusione del pomeriggio, la proiezione musicale del brano “Lella” di Paola Turci.

Al Centro anziani San Giorgio di Acilia incontro a tema dal titolo “Educhiamoci alla non violenza di genere”. Dopo l’introduzione della Presidente Paola Capogrossi, alle 16.30, con le note di “Lella”, colonna sonora della Giornata, avvio degli interventi di educatori, psicologi, pedagogisti, amministratori e politici. Anche in questa sede potrà essere ascoltata la testimonianza di Flavia Rizzo. Alle 18, esibizione di un ballo Ottocentesco in costume d’epoca a cura dell’Accademy of Victoria Dance.

Nei pressi del Pontile di Ostia, evento gratuito all’insegna della non violenza contro le donne ma anche contro ogni tipo di discriminazione, in particolare quella legata alla disabilità. Grazie alla collaborazione tra associazioni del settore e noleggio bici, sarà possibile, alle donne iscritte, usufruire gratuitamente, per una passeggiata di 30 minuti, del noleggio di una bici.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE