SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, flash mob per dire "No" allo stupro

Gridare “No” allo stupro e a tutte le forme di violenza contro le donne. E’ questo l’obiettivo del flash mob di giovedì 13 maggio organizzato dal Laboratorio Una Donna, in collaborazione il Liceo Coreutico dell’Istituto Giovanni Paolo II all'Arcobaleno

printDi :: 10 maggio 2021 18:58
Ostia, flash mob per dire No allo stupro

(AGR) Gridare “No” allo stupro e a tutte le forme di violenza contro le donne. E’ questo l’obiettivo del flash mob organizzato dal Laboratorio Una Donna, in collaborazione il Liceo Coreutico dell’Istituto Giovanni Paolo II.  L'appuntamento è giovedì 13 maggio presso lo stabilimento Arcobaleno di Ostia, dove i ragazzi e le ragazze del Liceo Coreutico si esibiranno a partire dalle ore 10:30. “Sarà un trionfo di musica e danza – dichiara Maricetta Tirrito, presidente del Laboratorio Una Donna e madrina dell'evento -. Un momento che ci vedrà riuniti, nel rispetto delle normative vigenti, per divertirsi, ma anche per riflettere e ricordare ad ogni singola donna che nessuna può in alcun modo essere prigioniera della mente di qualcun altro”. 

“Siamo noi le artefici del nostro passato, presente e futuro – prosegue Tirrito –. Ognuna di noi ha il diritto di scegliere quando dire ‘basta’ o gridare ‘no’. Vi aspettiamo per ribadirlo, insieme, ancora una volta”.  Durante il flash mob ci sarà la performance live del maestro Bernardo Monti, con la partecipazione di Lacrima. Le musiche dal vivo saranno a cura di Federico Di Maio, che accompagneranno le coreografie di Monica Mangoni.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE